La migliore eSIM per Internet negli USA: come funziona?

Sei in partenza per gli Stati Uniti? Scopri come attivare ed utilizzare una eSIM negli USA e parti per la tua vacanza senza rimanere mai disconnesso.
Indice

Devi partire per gli Stati Uniti ma ti stai chiedendo come fare per connetterti al web, senza dover sopportare costi roaming o metterti alla ricerca dei vari Wi-Fi? Forse non lo sai, ma c’è un nuovo strumento studiato appositamente per aiutarti durante il viaggio.

La eSIM USA nasce per agevolare tutti i turisti e viaggiatori che devono recarsi all’estero e hanno bisogno di connettersi al WEB in ogni momento e senza stress. Facciamo maggiore chiarezza? Conosciamo insieme le eSIM capendo come funzionano e tutti i vantaggi che offrono.

Cos’è una eSIM e come funziona?

come utilizzare una esim

La eSIMembedded Subscriber Identity Module – è una SIM virtuale che viene installata sullo smartphone compatibile. Essendo virtuale, la eSIM come funziona?  Per l’installazione si ricorre all’inquadratura del codice QR che viene rilasciato dall’operatore con la quale viene sottoscritto il piano dati.

Una operazione facile e veloce che può essere effettuata in ogni parte del mondo e in qualsiasi momento. Questo strumento è stato messo a disposizione di turisti e viaggiatori d’affari al fine che non si spendessero più cifre esorbitanti con il roaming internazionale.

Una operazione facile e veloce che può essere effettuata in ogni parte del mondo e in qualsiasi momento. Questo strumento è stato messo a disposizione di turisti e viaggiatori d’affari al fine che non si spendessero più cifre esorbitanti con il roaming internazionale.

Vantaggi di una eSIM

Una eSIM ti offre una serie innumerevole di opportunità per godere al massimo dei tuoi viaggi in USA.  Le eSIM vantaggi sono:

  • È una SIM virtuale, per questo motivo è molto facile da acquisire e attivare in ogni parte del mondo. Ci vorranno solo due minuti e in pochissimo tempo avrai il tuo piano dati a disposizione. L’operatore telefonico ti invierà il QR Code necessario all’attivazione, senza dover gestire alcun chip mobile o altre azioni manuali/tecnologiche non sempre facili;
  • Non dovrai recarti in un negozio fisico per l’acquisto della eSIM potendo gestire tutto comodamente dal web. Acquista il piano a te più congeniale dedicato agli Stati Uniti, effettua la transazione e attendi il codice QR Code che arriverà direttamente sul tuo smartphone in qualsiasi parte del mondo tu sia;
  • La tua SIM principale potrà restare attiva ed essere utilizzata per ricevere le chiamate, mentre la eSIM si occuperà di farti navigare sul WEB senza alcun costo aggiuntivo.

Svantaggi di una eSIM

Le eSIM hanno anche degli svantaggi? La tecnologia di questi strumenti è sempre in continua evoluzione ma ad oggi possiamo dirti che:

  • Non sono compatibili con tutti i modelli di Smartphone ed è necessario fare un controllo accurato prima di acquistarla/attivarla;
  • Nella maggior parte dei casi, la eSIM propongono solo la condivisione dei dati e non offrono la gestione completa con numero di telefono per la ricezione delle chiamate ed SMS (tieni conto che potrai tenere la tua principale e continuare a ricevere le chiamate).

Compatibilità di una eSIM

Vediamo insieme quali sono i dispositivi ad oggi compatibili con una eSIM USA, tenendo conto che queste tecnologie vengono aggiornate continuamente .

Per quanto riguarda l’iPhone che gestisce una SIM fisica e una eSIM i modelli compatibili sono i seguenti:

  • iPhone SE 3 ultimo modello del 2022
  • iPhone SE 2 modello del 2020
  • iPhone 13 (Pro – Pro Max – Mini)
  • iPhone 12 (Pro – Pro Max – Mini)
  • iPhone 11 (Pro modello A2215 del 2019 – modello A2221 del  2019)
  • iPhone XS Max (modello A2101 del 2018 – modello A2097 del 2018)
  • iPhone XR (modello A2105 del 2018)

Per quanto riguarda l’iPad con eSim e connettività minima 4Gi modelli compatibili sono i seguenti:

  • iPad Mini (modello A2124 del 2019)
  • iPad (modello A2198 del 2019)
  • iPad Air (modello A2123 del 2019)
  • iPad Pro 12.9 (modello A2123 del 2019)
  • iPad Pro 11 (modello A2068 del 2020)

La eSIM USA è altresì compatibile con:

  • Samsug Galaxy (Z Fold 5G –  Z Flip – S20 – S20+ –  S20 Ultra 5G –  S21 –  S21 +5G – S21 + Ultra 5G Fold)
  • Huawei (Mate 40 Pro – P40 Pro e iP40)
  • Motorola (Razr – Razr 2019 – Nuu Mobile X5)
  • Google Pixel (2-3-4-5-6)
  • Oppo (Find X3 Pro – Reno 5A)

eSIM con dati illimitati per gli USA

esim holafly

Esistono diverse eSIM, ma tra le migliori vogliamo menzionare la eSIM di Holafly.

Holafly è un brand leader che ha sviluppato un nuovo concetto di viaggio, svilupando una eSIM con dati illimitati per gli USA. Connettersi al WEB dagli Stati Uniti non è mai stato così facile, soprattutto se consideri che non avrai più alcuna sorpresa sui costi roaming internazionali (e non dovrai girare alla ricerca del Wi-Fi).

Tra i vantaggi che devi considerare, ci è il fatto che la eSIM sia virtuale e si attivi tramite codice QR che ti viene inviato dopo pochi minuti dall’attivazione del piano. Non solo, in caso di domande o necessità avrai un supporto mail e chat 24 ore su 24 ore – 7 giorni su 7 –  da parte dello staff.

La eSIM USA di Holafly presenta dei piani differenti che rispondono alle tue necessità, così che non ci sia un esborso di denaro inutile.

Quanto costa una eSIM?

Come anticipato sono stati pensati piani differenti a seconda delle tue necessità di viaggio, che sia per svago o per business. Vediamoli da vicino:

  • eSIM giga illimitati per 5 giorni ad Euro 19,00
  • eSIM giga illimitati per 10 giorni ad Euro 34,00
  • eSIM giga illimitati per 15 giorni ad Euro 47,00
  • eSIM giga illimitati per 20 giorni ad Euro 57,00
  • eSIM giga illimitati per 30 giorni ad Euro 69,00
  • eSIM giga illimitati per 60 giorni ad Euro 87,00
  • eSIM giga illimitati per 90 giorni ad Euro 99,00

Copertura

Quando arrivi negli Stati Uniti avrai a disposizione due operatori di telefonia mobile principali: T-Mobile e AT&T. Holafly si avvale della AT&T, per una copertura totale su tutto il territorio.

Comprare una eSIM negli Stati Uniti: perché conviene?

Acquistare una eSIM Holafly mentre ti trovi negli Stati Uniti è conveniente e comodo. Non dovrai far altro che attivare il servizio secondo il piano a te congeniale e attendere il QR Code iniziando a navigare sul web sin da subito.

Ovviamente, ci sono anche altri operatori che mettono a disposizione le eSIM. La Holafly si avvale della linea AT&T, ma è bene evidenziare che sia questa e sia la T-Mobile offrono una loro eSIM USA con costi e vantaggi differenti.

T-Mobile eSIM per gli USA

Al tuo arrivo negli Stati Uniti, T-Mobile mette a disposizione la sua eSIM così da poter navigare sul web a 5G. Nonostante sia un vantaggio essere collegati ad una delle reti più importanti degli States, questa eSIM è a disposizione solo per l’Apple iPhone XS e versioni successive con iOS 12.1.1 o versioni recenti.

Anche l’attivazione non è delle più semplici, perché avviene tramite l’App ufficiale dell’operatore telefonico (e dovrai sicuramente avvalerti di una rete Wi-Fi per compiere tutti i passaggi richiesti). I piani tariffari sono differenti e, se compatibili, permettono anche di telefonare e ricevere sms tradizionali, con canoni mensili che partono da 5 dollari a salire.

È anche possibile recarsi direttamente in un negozio fisico per acquistare la eSIM T-Mobile, ma per un viaggiatore che resta negli USA per poco tempo non sicuramente conveniente anche in termini di comodità.

AT&T eSIM per gli USA

AT&T è la seconda compagnia telefonica USA che serve il Paese in toto ad altissime prestazioni. Se vuoi acquistare una eSIM direttamente dall’operatore puoi farlo direttamente tramite sito e attendere che arrivi il codice QR via posta elettronica. I dispositivi ad oggi compatibili sono quelli iPhone Apple con iOS 12.1 (e successive versioni) e Samsung Galaxy. La eSIM funziona solo per i dati mobili e per i costi ci si basa su un piano in abbonamento, non propriamente conveniente se il viaggio negli Stati Uniti è breve o comunque su base turistica/svago.


Marilyn Aghemo

Marilyn Aghemo

Web Writer con un nome molto difficile da portare, ex capo ricevimento alberghiero persa tra le parole e la curiosità di conoscere cose nuove. Amante degli animali, della natura e dei viaggi ha avuto la possibilità di vedere tantissimi Paesi nel Mondo. Una sarda che ha abitato 35 anni a Torino, per poi tornare a farsi abbracciare da Cagliari anche se il cuore appartiene a New York.

Vuoi condividere l’articolo? Clicca qui!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Entra a fare parte della community di Travellairs!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.