Le migliori 15 spiagge di Bali: dove andare al mare?

Quali sono le spiagge più belle di Bali? Guida completa sulle località migliori per andare al mare nelle zone di Kuta, Semyniak, Canggu e Uluwatu.
Quick Links

Bali è una delle mete più in voga degli ultimi anni e la sua popolarità sembra non voler diminuire. Le ragioni che portano i viaggiatori a raggiungere splendida isola sono veramente tante: buon cibo, bella gente, bel tempo, prezzi economici, ma soprattutto belle spiagge e bel mare!

Le spiagge di Bali infatti, con la loro sabbia bianca finissima, sono una delle principali ragioni che spingono ogni anno decine di migliaia di turisti a preparare la valigia, prendere voli transoceanici di diverse ore e raggiungere questo piccolo paradiso terreste.

In quest’isola ce n’è per tutti i gusti e le cose da fare e vedere a Bali non si contano nelle dita di una mano.

Il bello delle spiagge e del mare di quest’isola è dato dal fatto che la loro varietà e la loro conformazione soddisfa le esigenze di ogni tipologia di viaggiatore.

Vuoi rilassarti sotto l’ombrellone oppure fare lunghe passeggiate al tramonto? Le spiagge di Bali sono quello che fa per te.

Sei invece un amante del surf e non vedi l’ora di lanciarti fra le onde dell’oceano? Beh, hai fatto bingo anche in questo caso!

Ma adesso è giunto il momento di scoprire assieme le migliori spiagge di Bali. Buona lettura!


Le migliori spiagge di Kuta, Canggu e Semyniak

Kuta, Canggu e Semyniak, grazie della loro vicinanza all’aeroporto, sono generalmente la prima metà raggiunta dalla maggioranza dei viaggiatori una volta atterrati a Bali.

In questa zona non troverai le spiagge più belle dell’isola in termini di acqua cristallina e sabbia bianca, ma si tratta di una zona ideale per provare a far surf, prendere il sole, fare delle lunghe passeggiate e godersi un bell’aperitivo al tramonto.

Forse non lo sai, ma la spiaggia che collega Kuta a Canggu è un’unica e grande distesa di sabbia che volendo potresti percorrere anche a piedi (è un po’ lunghetta!).

Nonostante sia una sola e immensa spiaggia, questa è stata suddivisa in varie zone. E allora vediamo assieme le varie spiagge di Kuta, Semyniak e Canggu.

Kuta Beach

Spiaggia di Kuta

Andiamo in ordine partendo da Kuta, ovvero la città che si trova più a sud rispetto le altre due.

Kuta Beach è una delle spiagge più conosciute a Bali poichè è quì che molti anni i primi surfisti iniziarono a scoprire l’isola, tornandoci anno dopo anno per surfare.

Purtroppo, così come la città di Kuta, anche Kuta Beach è diventata un’area eccessivamente affollata dove ogni giorno, soprattutto col calare del sole, si riversano centinaia di turisti che spesso e volentieri la lasciano sporca e piena di rifiuti.

Si tratta di una spiaggia immensa, sia per ampiezza che per lunghezza, dove potrai goderti dei tramonti mozzafiato e delle splendide passeggiate. La sabbia è fina e di colore giallo/marrone, l’acqua è abbastanza calda e il mare è spesso mosso.

Appena metterai piede in spiaggia, verrai sommerso da locali che ti offriranno uno sdraio o una sedia dove sederti, una drink oppure una lezione di surf.

Questa spiaggia infatti è conosciuta per offrire lezioni di surf a prezzi accessibili. La sua conformazione infatti, la rende l’ideale per imparare a surfare .

Legian Beach

Spiaggia di Legian

Procedendo da Kuta Beach verso nord si arriva alla spiaggia di Legian.

Questa spiaggia è pressochè uguale a quella di Kuta, sia a livello di conformazione che di servizi offerti.

Decine di chioschi, baracchini, localini con sdrai e seggiole dove sedersi e godersi una bella giornata di sole oppure una birra rinfrescante ammirando uno splendido tramonto.

Semyniak Beach

Spiaggia di Semyniak

Passata Legian Beach, sempre preseguendo verso nord, troviamo la spiaggia di Semyniak.

Questa, situata appunto a Semyniak, è anch’essa lunga e sabbiosa ed è l’ideale per prendere il sole e trascorrere un pomeriggio all’insegna dell’abbronzatura.

A differenza delle due precedenti spiagge, in questa zona sorgono molti più resort e bar raffinati che offrono lettini e sdrai con ombrelloni decisamente più comodi e attrezzati.

Echo Beach

Spiaggia di Echo

La spiaggia più conosciuta e frequentata a Canggu è sicuramente la Echo Beach.

Questa spiaggia è molto simile a quella di Semyniak e non appena cala il sole si riempie di turisti e locali che arrivano per godersi le ultime ore di sole della giornata.

La particolarità di questa spiaggia è che la sabbia è particolarmente scura e in alcuni punti si avvicina ad un colore quasi nero.

Jimbaran

Spiaggia di Jimbaran

Jimbaran è un piccolo villaggio di pescatori che si trova nella fascia di terra che collega Kuta a Uluwatu ed è raggiungibile in pochi minuti sia dall’una che dall’altra ubicazione.

Questa splendida spiaggia dalla finissima sabbia bianca non è frequentata da molti turisti ed è il luogo ideale per chi vuole uscire dal caos di Kuta, Canggu e Semyniak.

Jimbaran è conosciuta in tutta Bali per essere un piccolo, ma molto caratteristico villaggio di pescatori. Una volta arrivati non potrete far a meno di ammirare le decine di barche tradizionali che salpano senza sosta in direzione dell’oceano per poi tornare ripiene di pesce fresco che verrà distribuito nei vari ristoranti della zona e nel famoso “fish market” situato a fianco della spiaggia.

Il momento migliore per recarsi a Jimbaran è sicuramente al tramonto, quando potrai sederti in uno delle decine di ristoranti che dispongono i loro tavoli direttamente sulla sabbia e goderti una deliziosa cena a base di pesce fresco, al lume di candela e godendoti uno dei tramonti più belli mai visti in vita tua!


Le spiagge più belle di Uluwatu

Uluwatu, a nostro parere, è il luogo migliore di tutta Bali per potersi godere le più belle spiagge dell’isola.

Trovandosi in una posizione centrale, avrai la possibilità di noleggiare semplicemente una moto e spostarti per tutta Bali raggiungendo in pochi minuti decine di spiagge spettacolari.

Ecco la lista delle migliori spiagge di Uluwatu:

Bingin Beach

Spiaggia di Bingin

Bingin Beach è una delle spiagge più frequentate dai surfisti.

Ssi trova nella parte ovest di Uluwatu e per conformazione è l’ideale per trascorrere una giornata all’insegna del surf. Piccola e con varie rocce che la rendono un luogo ancora più caratteristico, questa spiaggia è un must per chi visita Bali.

Dreamland Beach

Il nome stesso lo dice: Dreamland Beach è una vera e propria “spiaggia dei sogni”.

Situata nella costa ovest è facilmente raggiungibile in moto o usando Grab o Gojek, questa spiaggia è diversa da tutte le altre spiaggia di Kuta. Si tratta di una piccola spiaggia racchiusa da un complesso roccioso che la circonda, la sabbia è bianca e fina e l’acqua è cristallina.

È il luogo ideale sia per trascorrere una giornata al sole, ma anche per lanciarsi a surfare con la propria tavola.

L’unica raccomandazione: occhio alle scimmie che circondano questa spiaggia. Spesso si spingono fino alla zona dove si trovano i turisti per rubare tutto ciò che gli capita sotto mano e posso anche essere aggressive.

Balangan Beach

Spiaggia di Balangan

Balangan Beach è uno di quei luoghi dove è d’obbligo recarsi al calare del sole.

Oltre ad essere una splendida spiaggia dove poter fare il bagno, trovandosi alle pendici di una ripida scogliera, a Balangan vi un punto preciso dove potersi sedere e ammirare un tramonto emozionante.

Quando arriverai in moto infatti, dirigiti verso la parte destra (senza scendere le scale). La troverai un luogo dove poterti sedere su una roccia immensa che offre uno spettacolo unico con vista spiaggia e tramonto.

Padang Padang

Spiaggia di Padang Padang

Padang Padang è una delle spiagge più conosciute di Bali.

In questa spiaggia è possibile fare tutto, però proprio tutto. Si tratta infatti di una splendida spiaggia dalla sabbia fina e bianca e con dell’acqua limpida dove si svolgono varie attività nel corso dell’anno.

Tra le principale troviamo ovviamente il surf (è qua che si svolge il celebre contest Rip Curl Cup), ma è anche possibile partire per fare escursioni in barca, immersioni, prendere sole o spassarsela con uno dei vari festival che hanno luogo in questa spiaggia, primo fra tutti il Full Moon.

Green Bowl Beach

Lo sappiamo, Bali negli ultimi anni sta diventando sempre più conosciuta e apprezzata, e di conseguenza affollata.

Se sei alla ricerca di una spiaggia “incontaminata”, Green Bowl è quello che fa per te. Le ragioni per le quali difficilmente troverai questa spiaggia super affollata sono da ricondursi probabilmente ai 300 gradini che bisogna percorrere per raggiungerla, alle scimmie che la popolano, oppure all’alta marea che spesso la rende pressochè impraticabile.

Questa spiaggia rimane un gioiello, soprattutto per coloro che cercano un luogo selvaggio e lontano dal caos della città.

Pandawa Beach

Spiaggia di Pandawa

Pandawa Beach è un’altra bellissima spiaggia della zona sud di Bali.

Si tratta di un’ampia spiaggia protetta dalla barriera corallina, lunga e spaziosa (anche se abbastanza turistica).

Il mare è generalmente calmo, il fondo è morbido e la bassa marea consente di spingersi fino a largo camminando. Il mare è generalmente calmo, ma ovviamente bisogna sempre prestare attenzione alle correnti che in alcuni punti possono rivelarsi pericolose.

Sanur Beach

Spiaggia di Sanur

La spiaggia di Sanur si trova nella parte orientale dell’isola di Bali ed è per lo più conosciuta per il celebre festival che ogni anno ospita: il Sanur Village Festival.

Oltre a questo festival però, Sanur Beach è un’ottima meta per trascorrere una giornata al mare, essendo una spiaggia molto pulita, con dell’acqua limpida, calda e soprattutto calma.

È anche la meta ideale per imbarcarsi e fare un’escursione di un giorno nelle vicine isole di Nusa Penida e Nusa Lembogan.

Thomas Beach

Thomas Beach è la spiaggia perfetta per gli amanti del surf, soprattutto se alle prime armi.

Ampia, molto curata e non troppo affollata, pulita e attrezzata, questa spiaggia offre tutti i servizi necessari per trascorrere un giornata di relax o surfando.

L’unico punto a sfavore di di Thomas Beach è il fatto che non sia facilmente raggiungibile. Nel caso in cui ti risulti diffilire trovarla, prova a chiedere indicazioni a un abitante del luogo, sarà felice di poterti aiutare.

Nyang Nyang Beach

La spiaggia di Nyang Nyang si trova nella parte sud di Uluwatu ed è considerata una delle spiagge più selvagge dell’isola.

È raggiungibile con 20 minuti di camminata seguendo un sentiero leggermente tortuoso. Nonostante possa risultare complesso raggiungerla, fidati che ne varrà la pena!

Topan Beach

Topan Beach si trova anch’essa nella parte più a sud dell’isola ed è il luogo ideale per rilassarsi e godersi una bella giornata su uno sdraio al sole.

Anche questa spiaggia, così come Nyang Nyang Beach, non è facilmente raggiungibile e dovrai percorrere all’incirca 15 minuti di strada tortuosa in discesa per arrivare a destinazione.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

SHARE

SCONTI DI VIAGGIO

… e moltissimi altri!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Entra a fare parte della community di Travellairs!

  • Sconti Esclusivi di Viaggio
  • Offerte e Promozioni per voli, hotel, noleggi, tour, etc.
  • Consigli di viaggio, news, eventi e articoli del blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *