Qual è il momento migliore per prenotare un volo aereo? Quando iniziare a cercarlo e quanto prima prenotare il tuo volo

Scopri quando è il momento migliore per prenotare un volo aereo e massimizzare i tuoi risparmi. Ti spiegheremo come funzionano le oscillazioni dei prezzi dei voli e come approfittarne al meglio per ottenere tariffe convenienti.

Vorresti pianificare il tuo prossimo viaggio, risparmiando il più possibile sul biglietto aereo?

Stai tranquillo, ti trovi nel posto giusto: in questa breve guida ti spiegheremo un po’ come funzionano i motori di ricerca dei voli, come destreggiarsi al meglio tra gli algoritmi che fanno oscillare i prezzi e, soprattutto, qual è il momento migliore per prenotare un volo aereo e iniziare a viaggiare in modo low cost per il mondo. 

Come scoprirai, a fare la differenza sono davvero tanti fattori: non solo quante settimane o quanti mesi o quanti giorni prima, ma addirittura i giorni e gli orari in cui connettersi per effettuare l’acquisto finale.

Certo, c’è sempre un margine di imponderabilità nelle informazioni che ti daremo, ma non per questo non perderti i nostri migliori trucchi per prenotare voli al prezzo più conveniente possibile: li abbiamo sperimentati noi stessi e ti saranno di grande aiuto. Buona lettura!

Il dilemma di quando prenotare un volo

volo aereo quando acquistarlo

Se vuoi partire, ora starai sicuramente navigando sui principali siti di comparatori di voli, o su quelli delle compagnie aeree che offrono voli verso la tua destinazione, alla ricerca di un volo a basso prezzo, di un’offerta, o magari…di un last minute? Errore blu: è ormai da diversi anni che la formula del last minute non è più conveniente, specialmente se si tratta di tratte importanti, come quelle intercontinentali. 

Occorre prima di tutto sfatare questo mito: non è più vero che più tardi si prenota e più si risparmia.

La pratica del last minute era nata fra la fine degli anni Novanta e l’inizio del nuovo millennio grazie alla compagnia low cost Ryanair, che (seguita poi a ruota da altre compagnie simili, come Easyjet) stava facendo un tentativo di ottenere la leadership di mercato proponendo tariffe a prezzi scontatissimi, arrivando a vendere tratte per 1 euro. 

In quel momento, e per determinate compagnie, il momento migliore per prenotare un volo poteva essere effettivamente pochi giorni prima. In quegli anni internet si stava diffondendo a velocità enorme e la possibilità crescente di acquistare i last minute con pochi click del mouse ne contribuì la diffusione. Ma negli ultimi anni le cose si sono ribaltate: per riequilibrare i tempi di prenotazione, troppo spostati in avanti dall’abuso del last minute, le compagnie e i tour operator hanno rilanciato una nuova formula: il cosiddetto “early booking”.

Di che cosa stiamo parlando? Si tratta di un concetto che sta sempre più prendendo piede, e consiste nell’esatto opposto del last minute: la prenotazione anticipata, anche di molti mesi, come garanzia di una tariffa aerea a basso costo.

Oggi, insomma, uno dei principali trucchi per prenotare voli scontati è quello di muoversi molto tempo prima, dai 10 (idealmente) fino ai 5 mesi prima. Ti sembra troppo? Tuttavia se sei una persona che ama pianificare, è un’ottima soluzione. Potrebbe però non bastare: continua a leggere per saperne di più. 

Perchè i prezzi dei voli cambiano continuamente

Sono numerosi i fattori che influenzano il prezzo dei biglietti aerei, e di conseguenza anche il momento migliore per prenotare un volo.

Oltre al periodo di viaggio, alla disponibilità di posti, agli eventi speciali e alle operazioni di marketing condotte dalle compagnie aeree, esiste un elemento chiave in grado di sorprendere anche i viaggiatori più esperti: il cosiddetto dynamic pricing. Si tratta della variazione costante  dei prezzi dei voli grazie ad un algoritmo che segue non solo i fattori che abbiamo appena nominato, ma anche (e soprattutto) il comportamento dei consumatori. 

Se ti sei mai chiesto perché, dopo aver cercato un volo il giorno precedente, nel fine settimana lo ritrovi con un prezzo completamente diverso, in genere più alto, la risposta è semplicissima: è il dynamic pricing, che rende imprevedibili i costi e di conseguenza difficile ottenere prezzi bassi.

Non troverai prezzi “fissi” su nessun sito e neppure rivolgendoti ad un’agenzia di viaggi fisica, che ti farà pagare anche le commissioni, ma non ti scoraggiare. È possibile contenere i meccanismi del dynamic pricing grazie ad alcuni piccoli trucchi per prenotare i voli che ti agevoleranno molto e di cui parleremo a breve. 

Un altro fattori di cui tiene conto l’algoritmo del dynamic pricing sono il comportamento passato del singolo cliente (se acquisti sempre voli per una certa tratta potresti vedere prezzi più alti in base alla tua storia di navigazione). Prima della pandemia, alcune piattaforme online come Hopper permettevano alle persone di monitorare le fluttuazioni dei prezzi e di fare di conseguenza acquisti convenienti. Oggi però si utilizzano algoritmi ancora più sofisticati: si parla di ultra dynamic pricing, ovvero di prezzi che cambiano addirittura da 10 fino a 35 volte al giorno, tenendo conto di dati personali, eventi geopolitici, previsioni meteo e persino trend sui principali social media. 

Speriamo di non averti annoiato un po’ con questa premessa, ma è incredibilmente importante per che tu ti faccia un’idea di quelle che sono le pratiche comuni nel settore. Ciò ti permetterà di utilizzare al massimo gli strumenti come le piattaforme di monitoraggio dei prezzi, in modo da individuare qual è il momento migliore per prenotare un volo e ottenere la migliore offerta possibile.  

Consigli generali su quando è meglio prenotare

volo aereo quando acquistarlo

I nostri accorgimenti sulle tempistiche di prenotazione dei voli derivano non solo dall’esperienza personale, ma anche da diversi studi ufficiali effettuati da Kayak, da Skyscanner e dalla BBC; sono insomma informazioni di prima mano e fonti attendibili. Anche se non esiste la bacchetta magica in grado di farti trovare esattamente il prezzo che ti aspetti, sfruttando i migliori momenti per prenotare un volo si possono fare davvero ottimi affari. 

Ecco i principali trucchi per prenotare voli economici. 

Sfrutta l’early booking

Pianificare in anticipo il tuo viaggio, prenotando i voli da 10 a 8 mesi prima (o come minimo entro 5 mesi prima della partenza), può permetterti di risparmiare significativamente. Le compagnie aeree spesso offrono tariffe più basse per i biglietti acquistati con largo anticipo, per controbilanciare la tendenza del consumatore medio a comprare all’ultimo minuto.

Se sei il tipo di persona che ama organizzarsi in anticipo, questa strategia ti aiuterà a risparmiare molti soldi. Inoltre, prenotare in anticipo ti dà più scelta di posti e orari di volo. Insomma, chi primo arriva meglio alloggia!

Evita il last minute

Se proprio l’early booking non è la soluzione adatta a te, non aspettare comunque l’ultimo minuto. Nei giorni immediatamente precedenti la partenza i prezzi salgono vertiginosamente, perciò cerca di muoverti con due mesi di anticipo (risparmierai mediamente il 10%), o come minimo 15 giorni.

Le tariffe last minute compaiono ormai solo raramente, nei casi in cui non la compagnia non sia riuscita a riempire il velivolo: meglio non rischiare.

Acquista i biglietti nei mesi più convenienti

Quando si tratta di prenotare voli, la scelta del mese giusto può davvero fare la differenza. C’è unanime consenso secondo cui dicembre sia il peggior periodo per trovare offerte, a causa delle festività che spingono i prezzi verso l’alto.

Invece, gennaio e febbraio sono il migliore momento per prenotare un volo. Quindi, se vuoi risparmiare, fatti furbo e aspetta dopo Capodanno per iniziare le tue ricerche, perché in quel periodo le compagnie aeree tendono a rilasciare tariffe più convenienti. 

Acquista i biglietti nei giorni della settimana più convenienti

Che tu ci creda o no, anche il giorno della settimana in cui utilizzi i motori di ricerca voli può fare la differenza. Il lunedì sono in molti a connettersi, quindi i prezzi tendono a salire un po’: evita, insomma.

Uno dei migliori trucchi per prenotare voli consiste nello scegliere il giorno giusto, che sembrerebbe proprio essere il martedì. A partire da giovedì invece la tendenza si inverte e i prezzi iniziano a salire, fino a raggiungere il picco massimo la domenica, giorno da evitare assolutamente.

Acquista i biglietti nelle ore più convenienti

La mattina tutti si connettono alla ricerca di voli, e l’algoritmo fa lievitare i prezzi. Se ricordi, avevamo parlato di oscillazioni che arrivano anche a decine di volte al giorno! Per eliminare questo ostacolo, fatti forza e prova a connetterti molto tardi, a partire dalle 23:00. Sembra che il momento migliore per prenotare un volo sia proprio tra le undici e le due del mattino quindi, nel caso…punta la sveglia e prova a dare un’occhiata. Troverai prezzi migliori. 

Utilizza Skyscanner in modo furbo

Skyscanner è il principale motore di ricerca di voli, in grado di comparare i prezzi di diverse compagnie per la stessa tratta, di indicarti il volo migliore, il più economico e di applicare una serie di filtri in grado di semplificare la tua ricerca.

Dispone di una fantastica opzione, che consiste nel farti visualizzare i prezzi giorno per giorno in modo che tu possa scegliere anche in che giorno partire scegliendo la tariffa più bassa disponibile. Se sei una persona aperta all’avventura, prova la funzione “ovunque” per trovare prezzi fantastici verso destinazioni a cui magari non avevi mai pensato. 

Dopo aver controllato le opzioni su Skyscanner, ti consigliamo di andare sul sito della compagnia aerea e verificare se ci sono tariffe scontate per il giorno da te prescelto: un piccolo trucco per prenotare voli a basso costo che non tutti conoscono. Se non ci sono occasioni particolari, puoi ritornare su Skyscanner e proseguire. 

Utilizza la navigazione in incognito

Come avevamo accennato prima, alcuni siti tengono traccia della tua cronologia di ricerca, utilizzando gli algoritmi per influenzare i prezzi in base a ciò che hai già cercato in passato.

Per ottenere le migliori offerte, perciò, attiva la modalità di navigazione in incognito (è disponibile sia con Chrome che con Safari) prima di prenotare il volo. In questo modo, eviterai che i prezzi vengano influenzati dalle tue ricerche precedenti e avrai più possibilità di trovare tariffe convenienti. Tra tutti i trucchi per prenotare voli che ti abbiamo presentato, questo è tanto semplice da applicare quanto estremamente efficace. 

In che periodo è meglio prenotare a seconda della destinazione

Oltre al momento migliore per prenotare un volo, bisogna valutare anche la destinazione. Sì, perché quando si tratta di prenotare, anche il fattore geografico ha la sua importanza. Vediamo brevemente quali sono i periodi migliori per acquistare un volo in base alla zona del mondo.

  • Voli in Italia. Per i viaggi nazionali, l’ideale è prenotare circa 5 settimane prima della partenza. In questo modo si risparmierà circa il 9% sul costo medio finale del volo.

  • Voli internazionali: prenota tra 21 e 20 settimane prima della partenza per risparmiare dall’11% al 4-7% sul costo medio del biglietto. In particolare:

  • Europa: Il momento migliore è di circa 23 settimane prima, con un risparmio di oltre il 6%. Comunque, prenotare tra 9 e 10 settimane prima può garantire un risparmio pari al 5%.

  • Nord America: prenota 22 settimane prima per risparmiare oltre il 4%.

  • America Latina: prenota 21 settimane prima per risparmiare circa il 7%.

  • Asia: prenota 23 settimane prima per risparmiare circa il 5% rispetto alla media annuale.

Questi validi suggerimenti sono ottimi trucchi per prenotare i voli al momento giusto, tuttavia non tengono conto del trend dell’early booking. Perciò, ti ripetiamo, se hai la possibilità di prenotare con larghissimo anticipo, prova a sfruttare questa opportunità, magari scoprendo quali sono i migliori periodi per partire per una vacanza low cost.

Concludiamo questo denso articolo facendo un paio di esempi pratici

Se vuoi andare in Brasile a settembre, prenota a gennaio (early booking) o marzo (21 settimane prima), connettendoti in incognito dal tuo browser un martedì sera alle 23:00 e comparando i voli fino a trovare la soluzione ideale. 

Sei invece devi andare da Milano a Catania, prenota un mese abbondante prima, navigando sempre nella stessa modalità e sfruttando la stessa fascia oraria: tra le 23:00 e le 02:00, magari tra martedì e mercoledì. 

Anche se i risultati non sono sempre garantiti al 100%, questi trucchi saranno un valido alleato per farti risparmiare. Con i nostri suggerimenti, scoprire qual è il momento migliore per prenotare un volo non è mai stato così facile. Buona prenotazione!

Picture of Chiara Imbriani

Chiara Imbriani

Viaggiatrice, nomade digitale, musicista classica e web writer, è laureata al Conservatorio di Brescia e all’Università degli Studi di Pavia. Abituata ai viaggi fin dalla più tenera età, ha fatto suo il famoso motto di Isabelle Eberhardt: “A nomad I will remain for life”, e si è ben presto trasformata in un’esploratrice incallita, con il desiderio sempre vivo di coinvolgere tutti nelle sue splendide avventure.

Vuoi condividere l’articolo? Clicca qui!

Indice

Il gruppo delle offerte e promozioni di viaggio

Iscriviti al gruppo Telegram di Travellairs per rimanere sempre aggiornato sulle ultime offerte e promozioni esclusive di viaggio. Iscriviti subito, è gratis!

Cosa otterrai unendoti al canale Telegram di Travellairs?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *