Periodi migliori per viaggiare low cost: qual è il momento più adatto per andare in vacanza?  

Scopri quali sono i periodi migliori per viaggiare low cost, continente per continente. Troverai preziosi consigli sulle stagioni migliori per partire, relativi alle tariffe dei voli e degli hotel, per un’esperienza memorabile e a basso costo.

Le vacanze, momento tanto atteso, stanno finalmente arrivando e immagino che tu stia già progettando il tuo prossimo viaggio.

Ma sai qual è il momento migliore per andare nella tua destinazione preferita senza spendere un capitale?

Non preoccuparti, siamo qui per darti tutte le informazioni su quando sono i periodi migliori per viaggiare low cost in tutte le parti del mondo. Sì, perché ogni area geografica ha i suoi periodi di alta e bassa stagione, e capire i pro e i contro di ognuno può aiutarti a risparmiare un bel po’ di soldi.

Se hai poca flessibilità nella scelta delle ferie, non temere. Anche in agosto, il mese delle vacanze per eccellenza, ci sono mete adatte da raggiungere e soprattutto accorgimenti per trovare sia voli low cost che hotel low cost.

Quindi, se sei pronto a scoprire di più sulle diverse stagioni di viaggio e a pianificare il tuo prossimo viaggio senza spendere una fortuna, prosegui pure la lettura.

È tempo di prendere appunti, iniziare a risparmiare qualche soldino prima di partire (in questo articolo trovi un bel po’ di consigli utili), ed organizzare al meglio un viaggio indimenticabile e senza pensieri. 

Alta, bassa e media stagione: pro e contro

Periodi e momenti per risparmiare in viaggio

Quando si tratta di organizzare una vacanza, per molti, la parola d’ordine è risparmio.

Ma non vuol dire che dobbiamo accontentarci di un’esperienza mediocre, giusto? Quindi, diamo ora insieme un’occhiata ai periodi migliori per viaggiare low cost e facciamo le nostre mosse con un po’ di intelligenza.

  • Alta stagione: certo, i servizi sono al top e il clima è perfetto per fare quello che ti piace di più, che sia prendere il sole in Grecia ad agosto o sfrecciare sulle piste da sci sulle Alpi a dicembre (il periodo di alta stagione può ovviamente variare a seconda del clima e della località, come vedremo poi). 

    Ma c’è sempre il rovescio della medaglia: le folle di visitatori spesso rovinano un po’ l’atmosfera, ci sono trappole turistiche da evitare come la peste e, ovviamente, i prezzi possono essere da capogiro. Ma, se non hai altra scelta che viaggiare in questi periodi, ci sono comunque degli accorgimenti per contenere i costi.
  • Bassa stagione: è letteralmente il regno del risparmio: troverai voli low cost e hotel low cost, oltre a prezzi più bassi un po’ ovunque. Un altro punto a favore: ci saranno molti meno turisti, il che ti permetterà di godere di atmosfere più tranquille, oltre che di vivere esperienze più genuine, a contatto con la gente del posto. 

    Ma anche la bassa stagione ha i suoi contro: sii pronto a fare i conti con un clima meno favorevole (magari freddo e piovoso in una capitale europea, o gelido negli USA) e con la possibilità che alcuni servizi non siano disponibili, come resort chiusi e meno opportunità di fare escursioni.
  • Mezza stagione: il periodo tra l’alta e la bassa stagione è un ottimo punto di equilibrio, con prezzi decenti, una quantità accettabile di persone in giro e attrazioni aperte senza dover però fare code chilometriche. 

    L’unico neo? Il clima può essere un po’ imprevedibile, ma basterà tenerne conto facendo le valige. Come vedremo, in molti posti è proprio questa la stagione ideale per viaggiare.

E ora, finalmente, concentriamoci su quando fare una vacanza da sogno spendendo poco: voli e hotel sono le voci principali di spesa di cui ci occuperemo. Ricorda, risparmio non significa sacrificare la qualità, basta solo essere un po’ più furbi nella pianificazione. 

Come e quando trovare voli low cost?

I prezzi dei voli sono influenzati sia dalla stagione che dalla destinazione. In genere, durante l’alta stagione o in periodi di grande richiesta, i prezzi tendono ad aumentare mentre durante la bassa stagione o in periodi meno frequentati possono essere molto più convenienti. 

Ad esempio, se stai pensando a una vacanza invernale al caldo, potresti trovare voli economici verso destinazioni esotiche come il Sud-est asiatico essendo bassa stagione. Allo stesso modo, se sogni di andare in sud America, potresti risparmiare prenotando voli per la primavera e l’estate, perché in queste mete ti troverai in pieno inverno.

Un altro fattore chiave è quanto tempo prima conviene prenotare il volo. Si tratta di un discorso molto complesso, su cui nemmeno studi ufficiali effettuati da Skyscanner e BBC si trovano d’accordo. Il problema principale sembra essere quello del cosiddetto dynamic pricing, ovvero un sistema di algoritmi che fa fluttuare costantemente i prezzi in base alla popolarità della destinazione, alla necessità di riempire il velivolo e perfino all’ora o al giorno della settimana in cui ci si connette al motore di ricerca voli. 

In linea di massima, comunque, il consiglio è di prenotare con 3 o 4 mesi d’anticipo. Il last minute, tanto popolare fino a dieci anni fa, non è più conveniente, a meno di non scovare qualche offerta speciale e di essere estremamente flessibili sulla meta. 

Per quanto riguarda i giorni in cui partire, se puoi scegli il martedì o il mercoledì, evitando sia i lunedì che i fine settimana. Anche gli orari hanno un peso sul budget: scegli opzioni con partenza in orari scomodi, come le sei del mattino, per ottenere un volo molto più conveniente di un altro che percorre la stessa tratta partendo a mezzogiorno. 

In questo articolo abbiamo raccolto tutte le informazioni utili per individuare il periodo migliore per prenotare il tuo volo aereo.

E ora, dopo i voli cost, passiamo a come trovare tariffe di hotel convenienti. Abbiamo selezionato per te alcune informazioni utili che potrebbero sorprenderti. Sei pronto per scoprirle?

Come e quando trovare hotel low cost?

Quando si tratta di viaggiare a buon prezzo, può capitare di spendere più per il pernottamento che per il volo stesso. Tutti vorremmo risparmiare su questa voce, ma come farlo? Tranquillo, c’è sempre un modo per ottenere buone tariffe senza rinunciare alla qualità. La chiave è essere flessibili e aggiungere anche qui un tocco di furbizia alla pianificazione.

I prezzi degli hotel possono variare notevolmente a seconda della stagione e della destinazione, perciò ancora una volta si tratta di scegliere i periodi migliori per viaggiare low cost in termini di stagione e giorno della settimana. Gennaio e febbraio sono i migliori mesi per quasi tutte le destinazioni. La domanda di stanze d’albergo crolla subito dopo Capodanno, rendendo questo momento particolarmente propizio per chi vuole risparmiare. 

Altra regola generale, se viaggi solo o in coppia, è evitare la piena estate; quando le scuole sono aperte, la domanda crolla perché le scuole sono aperte e le famiglie con bambini non possono viaggiare.

Secondo una ricerca ufficiale del sito di Kayak, per ottenere un alloggio low cost prima della pandemia si poteva risparmiare scegliendo di fare check in la domenica. La stessa ricerca aggiornata a ora mostra risultati differenti: meglio fare check in il martedì. Le date da evitare sono il giovedì e il venerdì per il check in e la domenica per il check out. Se hai flessibilità nelle date, tienine conto. 

Infine, anche se sembrerà banale, se vuoi davvero spendere poco, cerca di evitare le mete troppo costose, in cui gli hotel (e perfino gli ostelli) sono carissimi in tutte le stagioni, a meno di non trovare un’offerta speciale o un coupon di sconto.

I momenti migliori per viaggiare low cost (in tutto il mondo)

Momenti per viaggiare low cost

È giunto il momento di scoprire assieme, quali sono i migliori periodi ed i migliori momenti dell’anno per pianificare il tuo viaggio intorno al mondo: dall’Italia all’Asia, dall’Africa all’America, abbiamo raccolto una sacco di spunti per organizzare al meglio la tua vacanza.

I periodi migliori per viaggiare low cost in Italia

Febbraio è il mese d’oro: i voli nazionali in Italia sono più convenienti a febbraio, con biglietti che possono costare fino al 26% in meno rispetto al prezzo medio dell’anno; quindi, se hai in mente una splendida vacanza nel Bel Paese, questo potrebbe essere il momento giusto per partire.

Sfrutta la bassa stagione. I mesi di novembre (risparmio medio del 22%), metà gennaio, febbraio (del 23%) e in parte anche marzo sono generalmente considerati bassa stagione in Italia. Durante questo periodo, i prezzi dei voli sono più bassi rispetto ai mesi estivi, offrendoti un’ottima opportunità per risparmiare.

Se puoi scegliere quando andare in ferie, è meglio evitare tutte le festività. Cerca di evitare di viaggiare durante le vacanze di Natale, Capodanno, Pasqua e Ferragosto: durante questi periodi, i prezzi dei voli lievitano a dismisura a causa della maggiore domanda. Tuttavia, non dimenticarti di sfruttare ponti e giorni festivi per massimizzare i tuoi giorni di ferie.

Per gli alloggi in Italia, vale più o meno lo stesso principio dei voli. I periodi migliori per trovare una stanza low cost sono quelli fuori stagione, come novembre, febbraio e marzo. Luglio e agosto sono da evitare se non vuoi spendere una fortuna, a meno che tu non punti su strutture economiche come ostelli o camping.

In entrambi i casi, pianificare in anticipo è fondamentale per trovare offerte vantaggiose.

  • Compagnie aeree più convenienti: Ryanair, Easyjet, Volotea, Vueling, Blu Express.
  • Catene di hotel low cost: B&B Hotels, Ibis Budget, easyHotel. 

I periodi migliori per viaggiare low cost in Europa

Prima di tutto, segui il ritmo delle stagioni: l’ideale è viaggiare durante la stagione fredda, escludendo le festività natalizie. A novembre, ad esempio, i voli costano in media il 24% in meno, grazie anche al clima freddo che riduce la domanda.

Se preferisci un weekend nelle capitali europee, punta su febbraio o maggio, risparmiando rispettivamente il 20% e il 16% sui voli. Anche la mezza stagione offre buoni prezzi, ma in questo caso evita le capitali nei weekend, a meno che non ci siano offerte speciali o siano mete low cost.

Attenzione ad agosto e dicembre: i prezzi dei voli possono essere fino al 38% più alti, quindi prenota con anticipo per limitare i danni. Se sei flessibile con la destinazione, considera il last minute, che non è consigliato per viaggi più impegnativi.

Ci sono eccezioni a queste regole. Per esempio, pur essendo dicembre il mese peggiore in assoluto per i prezzi, puoi scegliere una meta alternativa e poco frequentata, per un viaggio originale e relativamente economico dove trovare hotel low cost anche nelle festività. Per esempio, una destinazione non molto frequentata, che diventa magica sotto Natale, è la Lituania. Perché no?

Se sei flessibile con le date, evita i weekend e i periodi di alta stagione per ottenere le migliori offerte. Se proprio non hai scelta, non arrenderti e considera anche opzioni come ostelli o guesthouse.

  • Compagnie aeree più convenienti: Ryanair, Easyjet, Wizzair.
  • Trovi tariffe di alloggio convenienti su: Booking.com, Hostelworld, Airbnb.  
  • Catene di hotel low cost: Ibis Budget, Premier Inn, Meininger Hotel, Mein Hotel Fast (Europa centrale).

I periodi migliori per viaggiare low cost in nord America

Se stai pensando di fare un salto in nord America senza spendere un patrimonio, tieni d’occhio i voli low cost. Anche per USA e Canada, febbraio è il mese più conveniente, con prezzi fino al 21% più bassi rispetto alla media. Novembre e marzo sono sempre buoni mesi per risparmiare, con sconti dell’18% e del 16%. 

Per quanto riguarda le destinazioni, le città più economiche da raggiungere includono Chicago, Las Vegas e New York. Inoltre, se consideri l’opzione di prenotare voli con scalo o di utilizzare compagnie aeree low cost per risparmierai ulteriormente. 

Per alloggiare a prezzi convenienti negli Stati Uniti e in Canada, è utile considerare alcune strategie specifiche. In USA, ad esempio, l’inverno, soprattutto i mesi di gennaio e febbraio, è spesso considerato il periodo migliore per trovare tariffe più basse negli hotel. Alcune città, come Las Vegas, offrono tariffe più convenienti durante la settimana anziché nel fine settimana, mentre per mete come New York, sempre piene di turisti, ci sono poche variazioni. 

In Canada, la bassa stagione è solitamente durante i mesi più freddi, cioè da novembre e marzo. Tieni però presente che alcune mete canadesi, soprattutto quelle con clima continentale (per esempio Winnipeg e tutto il Manitoba) hanno temperature davvero proibitive, con una media di – 20 C°: valuta se fa per te. 

 Alcune catene di hotel economiche, come Super 8 e Days Inn, offrono tariffe accessibili in molte città nordamericane, anche le più gettonate dai turisti. Pianificare con anticipo e cercare offerte online può aiutarti a trovare alloggi low cost in uno di questi hotel low cost. 

  • Compagnie aeree più convenienti: Southwest Airlines, Allegiant Airlines, Spirit Airlines.
  • Trovi tariffe di alloggio convenienti su: Booking.com, Hostelworld, Airbnb.
  • Catene di hotel low cost: Motel 6 (USA), Super 8 e Days Inn (USA e Canada).

 I periodi migliori per viaggiare low cost in America latina

Durante l’estate, ci sono diversi paesi dell’America latina dove puoi viaggiare spendendo poco. 

In Colombia, Venezuela, Ecuador, Bolivia, Perù e Paraguay, ma anche in Brasile l’estate coincide con la stagione secca, che va da maggio a ottobre, rendendo questo periodo ideale per viaggiare (a prezzi abbastanza contenuti), ma durante la stagione delle piogge, che va da novembre a marzo, i prezzi tendono ad essere ancora più bassi e i siti turistici sono meno affollati.

Per quanto riguarda Argentina e Cile, la stagione più conveniente, sia per i voli che per gli hotel, va da marzo a novembre; a luglio e agosto si registra un leggero aumento dei prezzi, ma comunque limitato (a patto di prenotare il volo con 3 – 4 mesi di anticipo). In quei mesi l’inverno australe è mite, a meno di non scendere verso la Patagonia.  

Resta infine l’America centrale, dove sembra si possa spendere, durante il mese di maggio, oltre il 19% in meno del costo medio negli altri periodi dell’anno, tanto per voli che per hotel. Un buon affare per una vacanza low cost in Messico!

  • Compagnie aeree più convenienti: Latam (tutta la zona), Azul e Gol (Brasile), Volaris, VivaAerobus (Messico). 
  • Trovi tariffe di alloggio convenienti su: Booking.com, Hostelworld, Airbnb.
  • Catene di hotel low cost: Selina, Ibis Budget, Lemon Tree Hotels (ecosostenibile), RedDoorz, CCI Hotels.

I periodi migliori per viaggiare low cost in Africa

In Africa, puoi esplorare paesi o città con attrazioni turistiche molto convenienti praticamente in qualsiasi periodo dell’anno, visitando bellissime mete e risparmiando quanto vuoi. Viaggiare al di fuori della stagione alta è un’ottima strategia per risparmiare ulteriormente durante il tuo tour in Africa. 

I prezzi per voli,  alloggi e tour sono di solito scontati durante la bassa stagione, che va da marzo a giugno o da fine settembre a novembre. Tieni presente che alcune attrazioni potrebbero essere chiuse in questo periodo e certe zone del continente possono essere calde e umide, perciò informati sul clima prima di preparare le valigie.

  • Compagnie aeree più convenienti: Air Malta, Easyjet, Egyptair (nord Africa), Kenya Airways, Ethiopian Airlines. 
  • Trovi tariffe di alloggio convenienti su: Booking.com, Agoda, Trivago, Hostelworld. 
  • Catene di hotel low cost: Sunbird Hotels, City Lodge Hotel Group, Protea Hotels by Marriot. 

I periodi migliori per viaggiare low cost in Asia

È il momento di condividere con te alcune informazioni su quando è il momento migliore per visitare l’Asia. Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, il periodo più economico non è necessariamente il peggiore per viaggiare (ma dipende ovviamente dalla zona del continente). 

Ad esempio, nelle parti meridionali del Sud-Est asiatico e del Pacifico, come Indonesia, Borneo e Papua Nuova Guinea, il periodo ideale va da aprile a ottobre, durante i nostri mesi estivi. Se riesci a partire in questo periodo, potrai approfittare di tariffe alberghiere molto competitive e di voli low cost, trovando al tempo stesso un clima favorevole.

D’altro canto, in altre zone dell’Asia i periodi più convenienti potrebbero coincidere con condizioni meteorologiche avverse. Ad esempio, nonostante i prezzi crollino, ti consigliamo assolutamente di non recarti nell’India meridionale o centrale durante il monsone in giugno, né in Tibet, Nepal o Bhutan tra giugno e agosto, a causa delle frane causate dalle forti piogge. 

Per quanto riguarda la Mongolia, meta sempre più ambita, è economica a gennaio ma bisogna prepararsi al freddo estremo, con temperature che scendono fino a -20°C!

Mediamente, comunque, per volare in Asia maggio e giugno sono i mesi migliori dal punto di vista dei prezzi. Puoi risparmiare fino al 20% rispetto al costo medio del biglietto aereo. Se non hai altra scelta che viaggiare a dicembre, invece, troverai voli fino al 17% più cari.

  • Compagnie aeree più convenienti: Air Asia, Jet Star Asia, Air Scoot, Air China. 
  • Trovi tariffe di alloggio convenienti su: Booking.com, Hostelworld, Airbnb (eccetto alcuni Paesi, come la Cina o l’Iran), Traveloka, ZenHotels, Agoda.
  • Catene di hotel low cost: ZEN Rooms, OYO Rooms, Tune Hotels, Pop Hotels.

I periodi migliori per viaggiare low cost in Oceania

Se stai pianificando un viaggio in Oceania, è importante anche in questo caso considerare i periodi di bassa stagione per ottenere tariffe più convenienti sia per i voli che per gli alloggi. In Australia e Nuova Zelanda, ad esempio, i mesi migliori per risparmiare sono generalmente durante l’autunno e l’inverno australi, da maggio a settembre. Durante questi mesi, l’afflusso turistico diminuisce e di conseguenza anche i prezzi dei voli e degli hotel.

Tuttavia, nelle isole del Pacifico come Fiji e Tahiti, la bassa stagione cade tra novembre e aprile, durante la stagione delle piogge. Anche se ci sono tariffe più basse disponibili, è importante considerare il rischio di condizioni meteorologiche avverse: probabilmente non ne vale la pena. 

In Indonesia, come a Bali, la bassa stagione si verifica durante la stagione delle piogge tra gennaio e marzo. Anche se le tariffe sono più basse, è necessario essere pronti ad affrontare le precipitazioni, quindi porta con te un abbigliamento adeguato. 

Inoltre, destinazioni meno turistiche come l’Australia del Sud, ad esempio Adelaide, offrono tariffe più convenienti durante l’inverno, da maggio a agosto.

  • Compagnie aeree più convenienti: Jetstar Airways, AirAsia X, Scoot, Vanilla Air, Virgin Australia Tigerair. 
  • Trovi tariffe di alloggio convenienti su: Booking.com., Hostelworld, Airbnb, Agoda.
  • Catene di hotel low cost: Base Backpackers e Nomads per gli ostelli, IBIS Budget e Formule 1 per gli hotel. 

Siamo giunti alla fine per oggi, e speriamo che i nostri consigli sui migliori periodi per viaggiare low-cost ti siano stati utili e interessanti! Ci piacerebbe sapere se hai apprezzato i nostri suggerimenti e se pensi di seguirli per il tuo prossimo viaggio. Ricorda che essere flessibili e aperti a molte possibilità può portare a esperienze di viaggio incredibili senza dover spendere una fortuna.

Non scoraggiarti se non riesci a viaggiare durante i periodi più costosi dell’anno; ci sono sempre alternative e modi per risparmiare. Sii creativo e cerca offerte speciali, sconti last-minute e soluzioni economiche per trasporti e alloggi. Con un po’ di pianificazione e flessibilità, il tuo sogno di viaggiare senza spendere troppo può diventare realtà molto presto!
Ci auguriamo che tu possa esplorare il mondo senza spendere una fortuna e vivere un’avventura piena di divertimento e di sorprese. Buon viaggio!

Picture of Chiara Imbriani

Chiara Imbriani

Viaggiatrice, nomade digitale, musicista classica e web writer, è laureata al Conservatorio di Brescia e all’Università degli Studi di Pavia. Abituata ai viaggi fin dalla più tenera età, ha fatto suo il famoso motto di Isabelle Eberhardt: “A nomad I will remain for life”, e si è ben presto trasformata in un’esploratrice incallita, con il desiderio sempre vivo di coinvolgere tutti nelle sue splendide avventure.

Vuoi condividere l’articolo? Clicca qui!

Indice

Il gruppo delle offerte e promozioni di viaggio

Iscriviti al gruppo Telegram di Travellairs per rimanere sempre aggiornato sulle ultime offerte e promozioni esclusive di viaggio. Iscriviti subito, è gratis!

Cosa otterrai unendoti al canale Telegram di Travellairs?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le migliori offerte di viaggio
direttamente sul tuo cellulare

Iscriviti al gruppo Telegram di Travellairs e ricevi tutti gli sconti e le promozioni esclusive per viaggiare, direttamente sul tuo cellulare. Gratis!