Corsi d'acqua principali della Polonia

I fiumi della Polonia

I fiumi della Polonia sono un vero e proprio patrimonio nazionale.

A decine e centinaia attraversano e si stagliano su tutta la superficie di questo splendido paese dell’Europa dell’est.

La Polonia, oltre ad essere bagnata dalle acque del Mar Baltico, può vantare un importante bacino di fiumi e di laghi che assieme costituiscono un vero e proprio complesso di corpi d’acqua dolce.

Il territorio polacco infatti, è prevalentemente pianeggiante e fa parte di una distesa che si estende dal Mare del Nord alla catena dei Monti Urali.

Curiosi di scoprire quali sono i principali fiumi della Polonia?

E allora continuate a leggere!


Quali sono i principali fiumi della Polonia?

I fiumi della Polonia attraversano la superficie del paese in ogni direzione, sfociando per lo più nelle fredde acque del Mar Baltico.

La Polonia infatti, oltre a confinare con Russia, Lituania, Bielorussia, Ucraina, Slovacchia e Repubblica Ceca, è pure bagnata dal Mar Baltico.

Tutti i principali fiumi non si sviluppano interamente in terra polacca, ma son bensì condivisi con uno o più paesi confinanti.

A riversarsi nel Mar Baltico sono prevalentemente i fiume di maggiori dimensioni, mentre gli affluenti sfociano proprio all’interno di questi fiumi più grandi.

Affluenti e canali polacchi

I principali fiumi della Polonia sono senza ombra di dubbio il Vistola, l’Oder e il Warta.

Il fiume di Varsavia, il Vistola, è il fiume più lungo della Polonia e si estende per una superficie di ben 1047 km.

Questo, nasce dai monti Beschidi Occidentali e bagna tutte le principali città polacche, tra cui Cracovia e appunto Varsavia.

Il fiume Oder nasce in Repubblica Ceca, è lungo 854 km e attraversa tutta la Polonia, fungendo da fonte di acqua per numerose comunità del territorio polacco.

Il Warta invece, nonostante con i suoi 808 km di lunghezza sia il terzo fiume più lungo della Polonia, è un affluente dell’Oder.


Elenco dei fiumi della Polonia

Ecco un elenco dei principali fiumi della Polonia:

  • Vistola
  • Oder
  • Warta
  • Notec
  • Insetto
  • Narew
  • San
  • Bug
  • Dunajec
  • Biebrza
  • Drawa
  • Brda
  • Pilica
Elenco dei fiumi polacchi

I fiumi, in Polonia, hanno una vera e propria funzione sociale ed economica.

Questi, non sono solamente dei flussi d’acqua. Sono molto di più.

Le comunità nate e sviluppatesi nei pressi di un fiume sono moltissime e proprio grazie alla vicinanza a questa fonte naturale di acqua, sono state in grado di crescere e prosperare.

I fiumi infatti, oltre a fornire acqua per uso domestico, contribuiscono all’irrigazione dei campi, consentendo agli agricoltori polacchi di produrre alimenti e allevare animali.

Inoltre, molti fiumi della Polonia sono navigabili.

Questo favorisce il commercio interno e lo scambio di merci e prodotti tra città e paesi interni o esterni al paese.

POTREBBE INTERESSARTI
Summary
Elenco completo dei principali Fiumi della Polonia
Article Name
Elenco completo dei principali Fiumi della Polonia
Description
I principali fiumi della Polonia sono il Vistola, l'Oder e il Warta.
Author
Publisher Name
Travellairs
Tag:
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCARICA GRATIS LA

BUCKET LIST

DI VARSAVIA!

Tutte le migliori cose da fare e vedere a Varsavia!

Ultimate Bucket List Varsavia