Le cose da visitare a Varsavia

Cosa vedere e visitare a Varsavia?

La capitale della Polonia è Varsavia ed è il centro storico-culturale dell’Europa dell’est.

Questa splendida città è anche conosciuta come la “Parigi del Nord” a causa della sua bellezza, il suo fascino e la sua maestosità, soprattutto prima che la Seconda Guerra Mondiale la colpisse e la rase quasi completamente al suolo.

I principali luoghi di interesse a Varsavia

La capitale polacca offre di tutte e di più. Da attrazioni turistiche, splendidi monumenti, palazzi, chiese, edifici antichi e aristocratici, fino a parchi, castelli e molto, molto altro.

Le cose da fare a Varsavia sono veramente tante e pertanto è fondamentale organizzarsi bene ed avere ben chiaro in testa prima di partire ciò che si vuole visitare e vedere.

E allora continuate a leggere questo articolo per scoprire le bellezze della capitale della Polonia. Aspetta, ricordati anche che la moneta della Polonia non è l’euro, ma lo Zloty e per fare acquisti in contati devi avere la valuta locale in banconote o monete.

Ecco un elenco riassuntivo delle cose da vedere e visitare a Varsavia:

  1. Piazza del Castello
  2. Castello Reale di Varsavia
  3. Colonna di Sigismondo (Kolumna Zygmunta)
  4. Piazza del Mercato (Rynek Starego Miasta)
  5. La Sirenetta di Varsavia
  6. Città Vecchia (Stare Miasto)
  7. Palazzo di Wilanow

1. Piazza del Castello

Il centro di Varsavia è diviso in due parti: la Città Vecchia (Stare Miasto) e la Città Nuova.

Ciò che unisce fisicamente queste due zone della città è proprio Piazza del Castello.

La storia di questa piazza costruita dai duchi di Mazovia, è una storia particolarmente travagliata, la quale l’ha vista protagonista nel corso della Seconda Guerra Mondiale, dove i bombardamenti dei nazisti l’hanno rasa al suolo.

Ricostruita nel 1984, ad oggi è uno dei simboli principali di Varsavia.

Il nome, Piazza del Castello, è dovuto proprio alla presenza del Castello Reale su uno dei lati.

Da questa piazza parte la celebre “Strada Reale”, la quale si collega (dopo ben 4 km di camminata) alla residenza estiva Wilanow.

Visitare la Piazza del castello a Varsavia

2. Castello Reale di Varsavia

Il Castello Reale di Varsavia si trova esattamente nella Piazza del Castello e la chiude su uno dei lati.

Costruito dai duchi di Mazovia nel 1300, è stato per secoli il centro politico e amministrativo della capitale e della Polonia intera.

Così come la piazza, ha subito ingenti danni a causa dell’occupazione nazista.

Interamente ricostruito e ristrutturato, questo castello così oggi è sede di un bellissimo museo che ospita anche due celebri opere di Rembrandt.

Da vedere e visitare assolutamente!

Vedere il castello a Varsavia

3. Colonna di Sigismondo (Kolumna Zygmunta)

Al centro della Piazza del Castello si staglia un’imponente colonna alta ben 22 metri, sul quale vertice è posta la statua in bronzo di re Sigismondo III.

Vedere la colonna di Sigismondo a Varsavia

Siamo sicuri che di colonne e di statue ne avrete viste a bizzeffe duranti i vostri viaggi, ma questa è da vedere assolutamente.

La Colonna di Sigismondo, eretta nel 1644 in onore del trasferimento ufficiale della capitale da Cracovia a Varsavia, fu anch’essa distrutta nella Guerra Mondiale, per poi essere ricostruita e diventare uno dei simboli per eccellenza della capitale polacca.

Re Sigismondo, in piedi sul vertice della colonna, è raffigurato con una croce nella mano sinistra (simbolo del potere religioso) e una spada nella mano destra (simbolo del potere statale).


4. Piazza del Mercato (Rynek Starego Miasta)

Piazza del Mercato, o Rynek Starego Miasta in polacco, è il cuore della capitale polacca.

I quattro lati di questa piazza sono formati da piccole casette colorate, anch’esse bombardate e ricostruite dopo la Guerra, secondo le indicazioni del pittore italiano Bellotti.

Da sempre è stata una delle zone più vissute dell’intera città. È in questa piazza infatti, che avevano luogo, oltre al mercato, anche numerose fiere e cerimonie pubbliche.

Purtroppo al giorno d’oggi è solamente metà e punto di ritrovo per turisti attirati dai numerosi bar, ristoranti e negozi di souvenir.

Tuttavia, rimane un luogo assolutamente da vedere a Varsavia, anche per la splendida sirenetta che si trova al suo centro.

Cosa vedere e visitare nella piazza di Varsavia

5. La Sirenetta di Varsavia

La celebre Sirenetta di Varsavia si trova proprio al centro della Piazza del Mercato.

Questa statua è il simbolo di Varsavia, tanto da essere adottata pure come stemma della città.

Le leggende su di essa si sprecano.

La più diffusa racconta che la sirena, arrivando dal Mar Baltico fino alle acque della Vistola (il fiume di Varsavia), venne fatta prigioniera di un commerciante, il quale voleva guadagnarci vendendola.

Ma un giovane di nome Wars, figlio di un pescatore, la sentì piangere e la liberò.

Fu così che la sirena, armata di spada, per ringraziarlo, promise di proteggere la città di Varsavia e i suoi abitanti.

La leggenda racconta inoltre che lo stesso nome di Varsavia non sia altro l’unione del nome del giovane pescatore, Wars, e quello della sirena.

Una seconda leggenda afferma invece che la sirenetta sia la sorella di quella di Copenhagen.

E voi? A quale delle due leggende credete?

Ps. Quando starete camminando per le vie di Varsavia, guardatevi sempre attorno e cercate di scovare qualche immagine, disegno o murale della sirenetta!

Vedere la sirenett simbolo di Varsavia

6. Città Vecchia (Stare Miasto)

La Città Vecchia di Varsavia, o Stare Miasto, è il simbolo vero e proprio della rinascita della Polonia in seguito alla Seconda Guerra Mondiale.

Dopo essere stata rasa completamente al suolo dai bombardamenti nazisti è stata completamente ricostruita dai migliori architetti polacchi dell’epoca e nel 1980 è stata nominata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Non avete scuse. Questa è una parte della città da vedere assolutamente.

Si tratta della parte più antica di Varsavia e in questa zona della città si trovano alcune dei principali punti di interesse già citati in precedenza, come la Piazza del Castello e la Piazza del Marcato.

Visita alla città vecchia di Varsavia

7. Palazzo di Wilanow

Se c’è una cosa da vedere e visitare a Varsavia nonostante non si trovi proprio nel centro della città, questa è Palazzo di Wilanow.

Questa residenza estiva, fatta costruire da re Giovanni III, si trova al termine della celebre “Strada Reale” ed è senza ombra di dubbio uno dei palazzi più belli della città. Con la sua maestosità barocca vi lascerà senza fiato.

Simbolo della nobiltà polacca, è conosciuto come la “Piccola Versailles”.

Il palazzo è circondato da un parco e da dei meravigliosi giardini, mentre l’interno ospita bellissime collezioni di mobili, ritratti, sculture e gioielleria dell’epoca.

È possibile visitarlo solo in certi periodi dell’anno e ospita tutt’ora eventi culturali e concerti.

Vedere e visitare il Palazzo di Wilanow

POTREBBE INTERESSARTI
Summary
Cosa vedere e visitare a Varsavia?
Article Name
Cosa vedere e visitare a Varsavia?
Description
Cosa vedere a Varsavia? Piazza del Castello, Castello Reale di Varsavia, Colonna di Sigismondo (Kolumna Zygmunta), Piazza del Mercato (Rynek Starego Miasta), La Sirenetta di Varsavia, Città Vecchia (Stare Miasto), Palazzo di Wilanow.
Author
Publisher Name
Travellairs
Tag:
Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

SCARICA GRATIS LA

BUCKET LIST

DI VARSAVIA!

Tutte le migliori cose da fare e vedere a Varsavia!

Ultimate Bucket List Varsavia