Qual è la migliore assicurazione di viaggio per gli USA? Le 10 polizze sanitarie più affidabili

In partenza per gli Stati Uniti? Scopri tutte le migliori assicurazioni di viaggio per gli USA in commercio e stipula la polizza ideale per trascorrere una vacanza sicura negli Stati Uniti.
Indice

Quando si organizza un viaggio negli Stati Uniti è doveroso informarsi per scegliere la migliore assicurazione sanitaria per gli USA. Un viaggio di questo tipo è sicuramente un sogno ad occhi aperti, ma quello che potrebbe accadere non è prevedibile.

Basta pensare che senza la migliore assicurazione viaggio USA, si rischia di dover pagare tutte le spese ospedaliere che ammontano a cifre inimmaginabili. In molti casi i turisti rinunciano alle cure per il conto salato: per questo motivo è bene non farsi trovare mai impreparati.

In questo articolo abbiamo selezionato per te quelle che sono le migliori assicurazioni di viaggio per gli Stati Uniti, così che tu possa partire sicuro e protetto.

Se poi, ti interessa scoprire quelle che, secondo noi, sono le migliori polizze di viaggio in assoluto, visita questa pagina. Troverai un elenco delle migliori assicurazioni di viaggio, un confronto tra le varie polizze, oltre a tante offerte e codici sconto (fino al 20%) per poter risparmiare.

Se invece ti stai recando negli USA per motivi di studio, scopri tutte le migliori assicurazioni di viaggio per studenti da stipulare in caso di stage all’estero, scambi o vacanze studio.

Le migliori assicurazioni sanitarie di viaggio per gli USA

Partiamo subito con un elenco di quelle che riteniamo essere le migliori polizze di viaggio per gli USA.

Per sceglierle abbiamo valutato numerosi fattori, come i massimali, i rimborsi, le spese mediche, le coperture ed ovviamente il costo totale.

HeyMondo

Iniziamo da una delle nostre assicurazioni di viaggio preferite, HeyMondo. Questa splendida assicurazione offre delle polizze completissime e con un rapporto qualità/prezzo senza eguali.

Con HeyMondo potrai stipulare qualsiasi tipologia di polizza, tra le quali, ovviamente, anche l’assicurazione sanitaria di viaggio per gli Stati Uniti.

È risaputo come le polizze per gli USA possono risultare costose. Ma prova ad indovinare quanto ti costerebbe HeyMondo?

Solamente 2,02€ al giorno.

Si, hai capito bene. L’assicurazione sanitaria per gli USA di HeyMondo ha un costo di soli 2,02€.

A questa polizza, chiamata “Tranquillità” si aggiungono altre due tipologie di assicurazione: la “Top” a partire da 2,10€ al giorno e la “Premium“, da 2,51€ al giorno.

Cosa includono queste polizze? Tutte e tre includono l’assistenza 24 ore su 24 per aiutarti in caso di qualsiasi problema durante il viaggio, con un massimale di ben 2.500.000€. Pure il rimpatrio ed il rientro anticipato sono inclusi, dandoti una totale copertura in caso di cancellazione del viaggio, anche se sono trascorsi più di 3 giorni dalla prenotazione del viaggio.

La polizza “Premium” inoltre, ti copre in caso di furto e danneggiamento del bagaglio ed in caso di annullamento del viaggio del fino a 3.000€.

E con HeyMondo, potrai gestire il tutto da una semplice app scaricabile sul tuo cellulare.

💸 OFFERTA ESCLUSIVA: ottieni il 10% di sconto sulla polizza di HeyMondo.

Columbus Assicurazioni

Columbus Assicurazioni è parte dell’azienda Collison Insurance Europe Limited, che è uno dei principali operatori del settore a livello internazionale. Secondo gli esperti, l’assicurazione sanitaria USA di Columbus è la migliore in circolazione, perché in grado di coprire tutti i servizi alla persona con prezzi onesti e competitivi.

Non devi farti confondere dal prezzo “basso” perché le coperture sono comprese con pagamento diretto di spese ospedaliere (da non sottovalutare) e servizio di assistenza continuativo in lingua italiana. Per il pacchetto, in questi anni hanno anche aggiunto la copertura con massimali illimitati per tutti i rischi che possono derivare dalla pandemia da Covid 19.

Essendo anche la migliore assicurazione medica viaggio USA, devi considerare che copre le spese mediche con massimale illimitato e il rimpatrio sanitario qualora fosse necessario.

💸 OFFERTA ESCLUSIVA: ottieni il 15% di sconto sulla polizza viaggio di Columbus Assicurazioni.

Coverwise

La sede è a Gibilterra e in Italia c’è un intermediario che offre le assicurazioni viaggio sottoscritte dalla AXA Assicurazioni. Ovviamente è altamente affidabile e il livello di servizio è ottimo, con rapporto qualità prezzo di alto livello (se minori di 30 giorni, poi il prezzo aumenta).

Che cosa comprendono le polizze viaggio USA di Coverwise? Pagamento diretto delle spese ospedaliere e chirurgiche con assistenza in lingua italiana 24/24. La copertura con massimale di 20 milioni di euro copre anche il possibile contagio da Covid mentre sei in viaggio.

Non solo assicurazione medica, perché comprende anche quella relativa alla cancellazione del viaggio e perdita bagaglio.

💸 OFFERTA ESCLUSIVA: ottieni il 10% di sconto sulla polizza di Coverwise.

Imaway

Ima Italia Assistance è la filiale italiana del gruppo francese Inter Mutuelles Assistance, leader su base europeo e mondiale. È assolutamente consigliata perché opera con una rete sanitaria di 12.700 centri medici convenzionati e più di 55.000 professionisti in ogni parte del mondo.

Imaway offre una serie di garanzie per il tuo viaggio in USA che si traducono in supporto per le spese mediche, con un massimale sino a 5milioni di euro con trasporto e rientro sanitario. Non solo, è prevista anche la copertura per il bagaglio sino a 2.000 euro e annullamento viaggio.

💸 OFFERTA ESCLUSIVA: ottieni il 20% di sconto sulla polizza di IMAWAY Assicurazioni.

Holins Assicurazioni

Un’altra ottima assicurazioni di viaggio per gli USA è sicuramente quella offerta da Holins.

Questo marchio, 100% italiano, opera da oltre 40 anni in questo settore e offre un servizio assicurativo preciso, sicuro ed affidabile ad oltre 150.000 ogni anno.

Per qualsiasi tipologia di viaggio, incluso ovviamente gli Stati Uniti, Holins ti da la possibilità di stipulare la polizza di viaggio più adatta alle tue esigenze.

Oltre all’assicurazione sanitaria, Holins consiglia di stipulare anche la polizza relativa allo smarrimento o al furto di bagagli, la quale prevede il rimborso o la sostituzione degli effetti personali.

💸 OFFERTA ESCLUSIVA: ottieni il 10€ di sconto sulla polizza di Holins Assicurazioni.

Frontier Assicurazioni

Questo è un ottimo intermediario assicurativo Made in Italy con proposta di polizze di vario tipo, considerando che fa parte della compagnia IMA Assistance. Sono tutti prodotti di ottima qualità e ad un prezzo competitivo sul mercato.

L’assicurazione sanitaria USA di Frontier prevede il pagamento di tutte le spese mediche e chirurgiche, con assistenza medica 24/24 sempre in lingua italiana. Si potranno scegliere tre opzioni di polizze viaggio:

  1. Polizza Base con un massimale per le spese mediche e assicurazione sanitaria di viaggio per gli Stati Uniti da 2,5milioni di euro
  2. Polizza Smart e Top come sopra ma con massimale che arriva a 5milioni di euro.

💸 OFFERTA ESCLUSIVA: ottieni il 12% di sconto sulla polizza di Frontier Assicurazioni.

Europ Assistance

È una nota compagnia assicurativa francese che fa parte del Gruppo Generali e che offre numerose tipologie differenti di polizze per le assicurazioni viaggio. È da scegliere come migliore assicurazione sanitaria di viaggio USA perché il massimale è di ben 1 milione di euro, considerando che però il prezzo è alto rispetto ai suoi competitor.

Ovviamente, se decidi di sceglierla sappi che avrai il massimo dei servizi e della sicurezza anche in termini di assistenza medica ospedaliera.

💸 OFFERTA ESCLUSIVA: ottieni il 10% di sconto sulla polizza viaggio di Europ Assistance.

AXA Assistance

Una delle migliori compagnie assicurative per il viaggio in USA e tra i più grandi gruppi mondiali per le assicurazioni generali per i viaggi nel mondo. Le sue polizze sono altamente affidabili e i prezzi sono da considerarsi competitivi.

Con l’assicurazione sanitaria di viaggio negli Stati Uniti di AXA puoi stare tranquillo, infatti è previsto il pagamento diretto di tutte le spese mediche/ospedaliere con assistenza 24/24 in lingua italiana. Il consiglio è di optare per l’opzione formula Schermo Totale perché offre un massimale sino a 3milioni di euro, assolutamente corretto per la copertura delle spese mediche che ci sono negli Stati Uniti.

Ovviamente, i prezzi per ottenere il massimale di cui sopra sono leggermente alti e sei tu a dover valutare come muoverti e cosa preferisci fare.

💸 OFFERTA ESCLUSIVA: ottieni il 15% di sconto sulla polizza di Axa Assistance.

 Allianz Assicurazioni

Tra le migliori assicurazione mediche per i viaggi in USA e fa parte del gruppo Allianz a livello mondiale. Il suo network per l’assistenza è notevole, con 800.000 strutture sanitarie convenzionate che sono sparse in tutto il mondo e soprattutto negli Stati Uniti.

La reputazione è ovviamente il top di gamma e rivolgersi a loro prima del viaggio è sempre una idea da considerare. I massimali per le spese sanitarie da sostenere durante il viaggio in USA sono illimitati, così che tu possa essere tranquillo anche in caso di operazione chirurgica e ricovero costoso.

I costi sono leggermente più alti delle altre assicurazioni, ma per un viaggio in totale sicurezza negli Stati Uniti non è comunque una spesa su cui non risparmiare.

Viaggi Sicuri

Questa azienda è parte della PKC Associateds Ltd che è un intermediario britannico per le assicurazioni viaggio. Le polizze sono sottoscritte dal gruppo tedesco ERGO, conosciuto per essere tra i più grandi in Europa.

I prezzi delle assicurazioni in generale sono bassi, mentre quelli per i viaggi in USA sono leggermente più alti ma comunque competitivi sul mercato. Ci sono tre polizze differenti:

  • Base – Argento e Oro che si differenziano per i massimali da 1,5 a 8 milioni di euro.

Il consiglio per un viaggio negli Stati Uniti è di sottoscrivere la Oro con il massimale più alto e copertura completa in caso di necessità.

L’assicurazione sanitaria negli USA è obbligatoria?

L’assicurazione sanitaria negli USA non è assolutamente obbligatoria, ma altamente consigliata. Devi pensare al fatto che il sistema sanitario è completamente diverso, da quello italiano o comunque europeo.

Nel momento in cui necessiti di una visita generica, di un intervento chirurgico o anche solo di un ricovero urgente presso il pronto soccorso/struttura ospedaliera la prima cosa che viene chiesta è il numero dell’assicurazione sanitaria. Se non a disposizione, il personale sanitario esporrà quali sono le necessità del paziente e il conto relativo.

È altamente sconsigliato recarsi negli Stati Uniti senza una assicurazione sanitaria o comunque con una assicurazione che non preveda la copertura totale. Alcune compagnie rimborsano i soldi spesi a seguito della presentazione della fattura, rilasciata dall’ospedale. Per questo motivo, prima di partire per il tuo viaggio è bene verificare questo aspetto e sottoscrivere una polizza adeguata alle proprie necessità e ad ogni tipo di imprevisto.

Come funziona il sistema sanitario negli Stati Uniti?

Il sistema sanitario degli Stati Uniti è misto, per questo motivo la maggior parte dei cittadini è chiamato a sottoscrivere una assicurazione sanitaria pubblica o privata. Ovviamente non c’è alcun obbligo, per questo motivo una buona parte della popolazione ne è sprovvista.

I cittadini americani possono disporre di una assicurazione secondo queste tre casistiche:

  • Soggetti con copertura sanitaria garantita con il contratto di lavoro
  • Soggetti che pagano una assicurazione sanitaria di tasca loro
  • Soggetti che sono coperti da assicurazione tramite dei programmi specifici rispondendo a determinati requisiti.

Nel momento in cui un cittadino non ha una assicurazione sanitaria, nessun ospedale vita loro l’assistenza ma si dovrà pagare la spesa di propria tasca e molto alta.

🌎 Quali sono le migliori assicurazioni di viaggio USA?

Tra le migliori polizze di viaggio per gli USA ci sono Columbus Assicurazioni, HeyMondo, Frontier, IMAWAY e Holins. In questo articolo puoi scoprire tutte le migliori assicurazioni sanitarie per gli Stati Uniti.

⛔️ È obbligatoria un’assicurazione i viaggio per gli USA?

No, l’assicurazione sanitaria per gli Stati Uniti non è obbligatoria, ma è estremamente consigliata, onde evitare spiacevoli inconvenienti durante il viaggio.

Marilyn Aghemo

Marilyn Aghemo

Web Writer con un nome molto difficile da portare, ex capo ricevimento alberghiero persa tra le parole e la curiosità di conoscere cose nuove. Amante degli animali, della natura e dei viaggi ha avuto la possibilità di vedere tantissimi Paesi nel Mondo. Una sarda che ha abitato 35 anni a Torino, per poi tornare a farsi abbracciare da Cagliari anche se il cuore appartiene a New York.

Vuoi condividere l’articolo? Clicca qui!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Entra a fare parte della community di Travellairs!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *