Bagagli smarriti, la nuova vita degli oggetti persi per sempre

C'è qualcuno che regala una seconda vita a tutti i bagagli smarriti e al loro contenuto. Scopriamo insieme che fine fanno e cosa succede.
Indice

Ti sei sempre chiesto che fine facessero i bagagli smarriti e tutto il loro contenuto? Nella maggior parte dei casi hanno una seconda vita così da non alimentare le discariche pensando anche al bene della Terra. Scopriamo insieme tutto su questa fantastica iniziativa.

La seconda vita dei bagagli smarriti e gli oggetti persi per sempre

In merito ai bagagli smarriti, in linea generale, le compagnie aeree si impegnano di restituire loro al legittimo proprietario entro 90 giorni dalla denuncia (anche per questo motivo è sempre bene avere una buona assicurazione). Nel 99% dei casi si registra la restituzione, ma cosa succede a quel piccolo 1% che si accumula giorno dopo giorno?

I bagagli smarriti che sono ritenuti ufficialmente persi o mai reclamati, possono godere di una seconda vita. Esiste un negozio che si chiama Unclaimed Baggage, con i proprietari che comprano la valigia senza proprietario e il contenuto per voi rivendere tutto. È un’ottima soluzione per fare in modo che nulla vada a finire in discarica.

Al momento, l’azienda ha un contratto ufficiale con due compagnie aeree americane di fama internazionale e riceve un camion pieno di bagagli smarriti a settimana.

Uno degli addetti si incarica di aprire queste valige e ispezionare tutti gli oggetti che ci sono all’interno, decidendo se venderli oppure riciclarli. I vestiti vengono venduti come second hand subendo un processo professionale dedicato al lavaggio e disinfezione.

Il negozio fisico principale è sito in Alabama a Scottsboro, anche se non mancano gli e-commerce con la possibilità di vendere in ogni parte del mondo (seppur per ora la vendita sia dedicata ad articoli differenti).

Questo pop up sta per celebrare il 50° anniversario dalla sua apertura, con quasi un negozio per ogni Stato americano. Si può trovare di tutto, come abbigliamento firmato – accessori di brand internazionali sino ad oggetti inimmaginabili e quasi nuovi.

Un bellissimo modo per aiutare gli oggetti smarriti ad avere una seconda vita, senza finire in discarica e inquinare ulteriormente il Pianeta Terra.

Marilyn Aghemo

Marilyn Aghemo

Web Writer con un nome molto difficile da portare, ex capo ricevimento alberghiero persa tra le parole e la curiosità di conoscere cose nuove. Amante degli animali, della natura e dei viaggi ha avuto la possibilità di vedere tantissimi Paesi nel Mondo. Una sarda che ha abitato 35 anni a Torino, per poi tornare a farsi abbracciare da Cagliari anche se il cuore appartiene a New York.

Vuoi condividere l’articolo? Clicca qui!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Entra a fare parte della community di Travellairs!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *