Casa di Carta: le location della quinta stagione

Nuova stagione, nuova location. La Casa di Carta è tornata con il tanto atteso quinto capitolo della serie giunta forse alla sua fine, cambiando nuovamente scenario. Le location della quinta stagione della Casa de Papel
Indice

Il 3 settembre è uscita la tanto attesa quinta stagione della Casa di Carta, serie che ha riscosso un notevole successo tra il pubblico, riuscendo anche ad ottenere numerosi riconoscimenti, tra cui un International Emmy Award per la miglior serie nel 2018. Le avventure della “banda” del Professore ha appassionato milioni di fan in tutto il mondo, grazie ai numerosi colpi di scena che accadono di episodio in episodio e agli intrecci sentimentali tra i protagonisti della serie. Interessanti anche gli aspetti emotivi dei singoli personaggi, resi più umani che “supereroi” e in cui è facile rispecchiarsi. Ma vanno citate altresì le location scelte per ciascuna stagione dalla produzione della Casa de Papel, capaci di affascinare il pubblico fino al punto da chiedersi: “Dove hanno girato le scene?“. Ed ecco le risposte inerenti all’ultimo capitolo della serie Netflix.

Le location della quinta stagione

La quinta stagione della Casa di Carta è stata girata principalmente in Danimarca, che si alterna in alcune occasioni a Spagna e Portogallo. Nello specifico, gran parte delle scene sono state girate a Copenaghen e dintorni, dove i protagonisti della serie sono stati ripresi ai Giardini di Tivoli e a Nyhavn, l’antico porto della capitale danese – da non confondere con l’altra zona portuale dove si trova la statua della Sirenetta -, che con i suoi canali, le imbarcazioni storiche e gli edifici colorati è diventato uno dei luoghi simbolo del Paese, capace di attrarre ogni anno migliaia e migliaia di turisti da tutto il mondo. Ma anche i Giardini di Tivoli non sono da meno. Infatti, si tratta di un parco divertimenti con tratti fiabeschi e con riferimenti alle favole di Hans Christian Andersen e che risale addirittura al 1843, anno di inaugurazione. All’interno, si trovano numerose attrazioni, come il Teatro della Pantomima, una ruota panoramica con mongolfiere, giostre d’epoca e persino le più antiche montagne russe di legno ancora funzionanti, chiamate Rutschebanen. Insomma, una location che ha offerto alla produzione numerosi spunti per le riprese della quinta stagione.

Il Paese nordico con i suoi paesaggi ed edifici caratteristici è riuscito ad entrare nell’immaginario collettivo di tutti e la nuova stagione della serie spagnola non ha fatto altro che alimentare la curiosità dei viaggiatori che, magari, dopo aver visto i nuovi episodi, vorranno organizzare una vacanza alla scoperta dei set danesi della Casa de Papel.

Francesco De Vincenzo

Francesco De Vincenzo

Nato a Napoli e residente nella Maremma toscana, da sempre alla ricerca di nuove mete e stimoli che possano permettermi di accedere a nuovi mondi. Amante delle nuove esperienze e conoscenze, ho costantemente cercato l’avventura, riuscendo ad abbinarla al mio percorso di studi. Firenze, Cork, Verona e Leeds le tappe principali della mia carriera universitaria, per poi fare ritorno nella provincia grossetana, a pochi passi dal mare, per dare spazio al mio futuro professionale iniziando a collaborare come redattore pubblicista per varie testate locali e di settore.

Vuoi condividere l’articolo? Clicca qui!

Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Entra a fare parte della community di Travellairs!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *