Inaugurato il ponte sospeso più lungo del mondo in Repubblica Ceca

La nuova attrazione, recentemente aperta al grande pubblico, propone una passerella da record lunga 721 metri che collega le creste delle montagne boeme di Dolni Morava
Indice

Lo Sky Bridge 721 apre ai visitatori dopo quasi due anni di attesa. L’attrazione, che prende il nome dalla straordinaria lunghezza raggiunta dalla sua passerella, collega due cime tra le montagne dell’incantevole villaggio di Dolni Morava. Siete pronti per una passeggiata da brivido?


Quali sono le caratteristiche principali del ponte sospeso più lungo del mondo?

Lo Sky Bridge 721 è stato inaugurato in Repubblica Ceca per gli amanti dell’avventura e della natura incontaminata. Questo ponte pedonale molto speciale è balzato agli onori della cronaca per l’eccezionale dimensione raggiunta dal viadotto.

La passerella sospesa ha ottenuto l’ambito record con una lunghezza di 721 metri e un’altezza di 95 metri. Primato precedentemente detenuto dall’Arouca 516, situato in Portogallo. Lo Sky Bridge 721 è stato costruito in Repubblica Ceca nel villaggio di Dolni Morava al confine con la vicina Polonia.

L’attrazione è stata inaugurata al pubblico per la prima volta a maggio del 2022, due anni dopo il termine dei lavori. Il viadotto si trova nella montagna di Kràlický Sněžnìk e attraversa la valle del torrente Mlýnský. Collega le cime dei monti Chlum e Slamnìk offrendo una piacevole vista del tipico paesaggio boemo.

Lo Sky Bridge 721 è un percorso naturalistico educativo, un cammino immerso nel paesaggio montano che utilizza anche la realtà aumentata per stimolare la curiosità degli amanti del turismo sostenibile e consapevole. L’impresa cecoslovacca LESY ČR ha realizzato, inoltre, 10 pannelli multimediali che trattano temi ambientali e storici per sensibilizzare i viaggiatori in transito.

Il percorso, caratterizzato da una vista mozzafiato, ha sollevato anche qualche critica. Non sono mancati, infatti, i pareri discordanti espressi dalla popolazione locale. I residenti del villaggio di Dolni Morava hanno sollevato numerose obiezioni al progetto per i timori suscitati dall’invasività della struttura e dalla probabile assalto dei turisti più avventurosi.

Il ponte è stato concepito per attirare i viaggiatori in un territorio suggestivo, ma poco noto del territorio boemo. Dolni Morava si trova nella parte nord orientale della Repubblica Ceca e dista quasi 200 km da Praga. Per ora l’attrazione può ammettere un numero limitato di persone, ma le autorità hanno manifestato la volontà di rendere il percorso accessibile ad un numero maggiore di fruitori.

Pietro Bruno

Pietro Bruno

Web writer lucano laureato in Scienze della Comunicazione. Appassionato di viaggi, festival musicali e street art. Elabora i testi come la scaletta di un concerto per condurre il lettore nei luoghi più affascinanti del mondo.

Vuoi condividere l’articolo? Clicca qui!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Entra a fare parte della community di Travellairs!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.