Essere nomadi digitali oggi: i migliori posti dove vivere e lavorare

Sei un nomade digitale e ti stai chiedendo verso dove ti converrebbe partire? Scopri le migliori località e mete vivere e lavorare in giro per il mondo.

Oggigiorno, il nomadismo digitale può considerarsi uno stile di vita, ma in realtà è anche molto di più se lo si considera come movimento globale in continua crescita. Soprattutto negli ultimi anni, e in concomitanza dell’avvento pandemico, i cambiamenti sono stati molteplici e su più livelli. Il periodo di isolamento ha indubbiamente portato le persone a desiderare maggiore libertà e indipendenza, mentre il progresso tecnologico ha permesso l’evoluzione del mondo digitale, conducendolo ad un livello successivo.

Parte del cambiamento è rappresentato sicuramente dalla maggiore coesione derivante dalla banda larga, fruibile ormai quasi ovunque nel mondo. Strumenti come le online vpn hanno poi garantito la possibilità di accedere a Internet in maniera sicura, proteggendo i propri dati personali mentre si lavora da remoto. Il tutto, ha consentito di riscrivere completamente quello che è l’atteggiamento nei confronti del lavoro, portando a desiderare e ricercare per sé una migliore qualità di vita.

L’articolo di oggi punta ad analizzare i migliori luoghi da visitare se si è nomadi digitali, posti dove poter vivere e lavorare secondo uno stile di vita totalmente diverso da ciò a cui si è abituati. Passeremo in rassegna tutto ciò che riteniamo necessario per rendere questi luoghi le destinazioni ideali, dall’accoglienza, alle opportunità lavorative, così come al tenore di vita generale. Iniziamo subito!

Bali, Indonesia

Considerata l’isola dei nomadi digitali per eccellenza, classificata da molti come il luogo ideale per chi lavora in remoto, e conosciuta anche come l’Isola degli Dei, Bali mette a disposizione alloggi davvero convenienti in scenari tropicali mozzafiato. Si tratta di un luogo vivace, reso tale anche dal numero elevato di giovani lavoratori digitali che l’hanno scelto come posto in cui vivere. Sull’isola sono presenti templi antichi e bellissime spiagge, un mix tra cultura locale e relax. Le cose da fare e vedere a Bali sono moltissime: si può partecipare ad attività come escursioni nella giungla, fare snorkeling o surf; inoltre, non manca di certo la possibilità di entrare in contatto con numerosi nomadi digitali che popolano Bali, per creare nuovi contatti interessanti.

Chiang Mai, Thailandia

Nota come Rosa del Nord, è una destinazione che attrae numerosi digital nomads da tutto il mondo. È una combinazione perfetta tra fascino tradizionale e mondo moderno. Chiang Mai, situata nel nord della Thailandia, offre un’esperienza sicuramente meno frenetica rispetto a Bangkok, questo la rende ideale per chi vuole trovare il giusto compromesso tra relax e lavoro. La città offre tutte le comodità per poter lavorare in remoto: numerosi coworking, caffè con connessioni WiFi veloci e tanto altro. Le comunità di nomadi digitali rendono vivo il luogo, grazie ad esempio agli eventi ideati per chi desidera fare networking, permettendo di entrare in contatto con altri lavoratori e avviare proficue collaborazioni.

Penang, Malesia

Se si sta cercando un luogo non ancora scelto da molti, Penang è sicuramente una località emergente per i nomadi digitali alla ricerca di nuovi posti da esplorare. L’architettura della Malesia è affascinante e ricca di vari stili; Penang conserva tutte le bellezze dei luoghi asiatici, che comprendono anche la prelibata cucina locale ed una presenza artistica di notevole importanza. Allo stato attuale, questo luogo sta coinvolgendo sempre più lavoratori da tutto il mondo. Sono presenti spazi di coworking dove lavorare, spiagge e luoghi storici in cui vivere tra relax e arricchimento culturale.

Gran Canaria, Spagna

Parliamo adesso di una delle isole dell’arcipelago delle Canarie, al largo della costa nord-occidentale dell’Africa. Gran Canaria è sempre più scelta dai numerosi lavoratori della rete, soprattutto negli ultimi tempi. Per chi desidera vivere in un clima mite durante l’intero anno, questo posto è la scelta perfetta. Propone spiagge incontaminate e bellezze naturali notevoli, inoltre le infrastrutture sono di qualità e la connettività Internet è sicuramente all’altezza delle richieste di ogni lavoratore remoto. Non mancano poi numerosi coworking popolati da ampie comunità internazionali. Inoltre, grazie anche all’agevolazione fiscale, Gran Canaria è indubbiamente una meta ambita per molti digital nomads a livello globale.

Madeira, Portogallo

Situata nel bel mezzo dell’Atlantico, questa località sta diventando sempre più nota per chi lavora in remoto. Sono qui presenti veri e propri villaggi dedicati ai nomadi digitali, mentre la situazione fiscale è quella agevolata del Portogallo. Dal punto di vista economico, il tenore di vita è abbastanza basso, con affitti accessibilissimi in appartamenti generalmente di ottima qualità. Il clima è prettamente tropicale, l’ambiente è ricco delle innumerevoli meraviglie naturali che offre l’isola. Madeira è aperta ad accogliere nomadi digitali da tutto il mondo e lo sta già facendo con una buona infrastruttura a sostegno di reti veloci, al fine di offrire una connettività potente ad ogni remote worker.

Tallinn, Estonia

L’Estonia guarda al futuro. I nomadi digitali sono qui ben accetti: esiste un programma di residenza digitale e ottime agevolazioni fiscali per gli imprenditori stranieri. Non a caso, il paese è stato ribattezzato come E-stonia, un nome simpatico per evidenziare l’eccellenza in ambito digitale. Il costo della vita è nettamente inferiore rispetto ad altre destinazioni europee. Si pensi che un affitto medio a Tallinn, la capitale, si aggira attorno ai 400 euro, mentre il prezzo medio di un pranzo è di circa 7 euro. Questo luogo pone l’accento su quello che è il mondo digitale, con tutte le agevolazioni proposte. La connettività è senza eguali, così come le comunità nate attorno all’interesse per il mondo tecnologico e all’avanguardia. Se si è alla ricerca di qualcosa di nuovo, il programma residenziale e-Residency sicuramente incuriosirà ogni imprenditore: si tratta di una iniziativa unica nel suo genere, che viene incontro ai non residenti per avviare la gestione di nuove aziende.

Picture of Redazione

Redazione

La redazione di Travellairs è composta da alcuni dei migliori copywriter e articolisti del mondo dei viaggi e delle avventure. Viaggiatori, nomadi digitali e amanti dell'avventura che hanno deciso di raccontare i loro viaggi e le loro esperienze online.

Vuoi condividere l’articolo? Clicca qui!

Indice

Il gruppo delle offerte e promozioni di viaggio

Iscriviti al gruppo Telegram di Travellairs per rimanere sempre aggiornato sulle ultime offerte e promozioni esclusive di viaggio. Iscriviti subito, è gratis!

Cosa otterrai unendoti al canale Telegram di Travellairs?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le migliori offerte di viaggio
direttamente sul tuo cellulare

Iscriviti al gruppo Telegram di Travellairs e ricevi tutti gli sconti e le promozioni esclusive per viaggiare, direttamente sul tuo cellulare. Gratis!