Nuovo accordo tra TIER e Trenitalia per promuovere la mobilità integrata

Trenitalia e TIER stipulano una partnership per supportare la realizzazione di un sistema dei trasporti meno inquinante e più sostenibile
Indice

La partnership prevede l’utilizzo gratuito di un monopattino per tutti i passeggeri dei Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca. L’iniziativa è stata intrapresa per sostenere un nuovo modello di trasporto più sostenibile e meno inquinante. Gli utenti apprezzano questo connubio e attendono nuove iniziative per ridurre l’impatto della mobilità sull’ambiente.

Quali sono i vantaggi principali dell’accordo tra TIER e Trenitalia?

La collaborazione tra sistemi di trasporto differenti è una soluzione innovativa. La mobilità integrata rappresenta la migliore opzione disponibile contro l’inquinamento provocato dalle emissioni di CO2. Per preservare l’ambiente e garantire gli spostamenti vengono elaborate, infatti, diverse strategie che stimolano la cooperazione tra realtà differenti.

Anche l’accordo tra TIER e Trenitalia rientra in un contesto che privilegia l’integrazione e la sostenibilità. La principale società italiana di trasporto ferroviario e il leader in Europa della mobilità urbana hanno raggiunto un’intesa per promuovere un nuovo servizio integrato. I passeggeri dei treni adesso possono prenotare anche un monopattino o una bicicletta elettrica in sharing.

Questa formula privilegia l’uso della mobilità elettrica nei contesti urbani. Una soluzione molto apprezzata dai consumatori alla ricerca di un’alternativa più ecologica ai classici mezzi di trasporto cittadini. Gli spostamenti a impatto zero riscuotono un notevole successo e sono destinati a diventare sempre più popolari.

La crisi climatica impone un intervento radicale e incisivo. Per questo, l’integrazione tra servizi differenti rappresenta una valida soluzione contro l’inquinamento atmosferico. L’accordo siglato tra TIER e Trenitalia semplifica ulteriormente qualsiasi spostamento perché consente al passeggero del treno di raggiungere la sua destinazione finale con un mezzo che non rilascia nessuna emissione nell’atmosfera.

Per utilizzare questo servizio i passeggeri di Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca devono registrarsi sull’apposita app di TIER. L’iscrizione abilita il bonus di benvenuto che corrisponde a 20 minuti di impiego gratuito. La partnership è stata accolta con molto entusiasmo dai sostenitori di un sistema più sostenibile e questo connubio rappresenta senza alcun dubbio una valida risposta al problema.

Il trasporto ferroviario è il sistema meno inquinante per eccellenza e quest’estate molti turisti lo hanno scelto per viaggiare. Le compagnie dei treni si pongono come alternative più sostenibili al traffico aereo. L’integrazione con la micromobilità elettrica, inoltre, migliorerà ulteriormente l’esperienza dei passeggeri che adesso possono utilizzare anche un monopattino per compiere la prima e l’ultima parte del proprio itinerario.

Pietro Bruno

Pietro Bruno

Web writer lucano laureato in Scienze della Comunicazione. Appassionato di viaggi, festival musicali e street art. Elabora i testi come la scaletta di un concerto per condurre il lettore nei luoghi più affascinanti del mondo.

Vuoi condividere l’articolo? Clicca qui!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Entra a fare parte della community di Travellairs!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *