Roger Federer, un tram di Basilea per celebrare il campione di tennis

Nato e cresciuto a Basilea, il campione di tennis Roger Federer, di recente, è diventato parte integrante della sua città. Infatti, la compagnia che gestisce le reti tranviarie cittadine gli ha reso omaggio dedicandogli il tram della linea 8.
Indice

Roger Federer è un campione unico, dal talento smisurato e in grado di attrarre intere generazioni di famiglie al tennis, oltre a collezionare trofei su trofei nel corso della sua straordinaria carriera.

Purtroppo per gli appassionati, in futuro sarà sempre più difficile vederlo calcare i campi del circuito internazionale, dal momento che negli ultimi anni ha subito una serie di infortuni che lo hanno costretto spesso a rinunciare a partecipare a vari tornei. Certo, anche l’età non è più dalla sua, dato che lo scorso 8 agosto ha raggiunto la soglia dei 40 anni.

Ma aldilà di questi aspetti, Federer merita di essere celebrato, così come ha fatto la compagnia tranviaria BVB della sua città, Basilea, che gli ha dedicato un tram della linea cittadina numero 8.

Basilea, il tram dedicato a Roger Federer

La cerimonia di inaugurazione del convoglio si è tenuta venerdì 22 ottobre, alla presenza di Federer, dei suoi genitori e della moglie Mirka.

All’esterno, il tram si presenta con una livrea di colore blu, su cui vi sono state applicate grafiche particolari con al centro l’immagine dello stesso tennista in azione con la racchetta e la pallina.

Il nome designato non poteva che riportare il nome del campione di Basilea, Federer-Express.

All’interno, sono numerosi i riferimenti al campione, tra cui quelli che rivelano aneddoti e curiosità della sua carriera. Come se ciò non bastasse, i sedili ricordano la panchina di un campo da tennis.

Perciò, d’ora in avanti, i passeggeri locali ed esteri potranno salire a bordo del tram scoprendo lati inediti dell’atleta svizzero e, in qualche modo, vivere le emozioni legate a quello che forse è il tennista più grande di sempre.

Il tutto viaggiando tra le vie di una città dall’indiscusso valore storico e culturale qual è Basilea, attraversata da uno dei fiumi più lunghi d’Europa, il Reno, che offre scenari suggestivi per chi ci abita e per i turisti di tutto il mondo, sempre numerosi ogni anno.

Siamo molto lieti di accogliere questo tram molto speciale nella nostra flotta – ha dichiarato il Direttore di BVB Bruno Stehrenberger –. Roger Federer appartiene a Basilea come il nostro Drammli (tram nel dialetto teutonico locale, ndr) e Autobus. Il tram forma così la simbiosi perfetta“.

A queste parole, fanno seguito quelle di Federer: “Il progetto è stato molto importante per me. Ecco perché è un grande onore per me poter vedere il Drammli per le strade di Basilea in futuro“.

Francesco De Vincenzo

Francesco De Vincenzo

Nato a Napoli e residente nella Maremma toscana, da sempre alla ricerca di nuove mete e stimoli che possano permettermi di accedere a nuovi mondi. Amante delle nuove esperienze e conoscenze, ho costantemente cercato l’avventura, riuscendo ad abbinarla al mio percorso di studi. Firenze, Cork, Verona e Leeds le tappe principali della mia carriera universitaria, per poi fare ritorno nella provincia grossetana, a pochi passi dal mare, per dare spazio al mio futuro professionale iniziando a collaborare come redattore pubblicista per varie testate locali e di settore.

Vuoi condividere l’articolo? Clicca qui!

Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Entra a fare parte della community di Travellairs!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *