Turismo 2022, Papua Nuova Guinea e Grenata allentano le restrizioni

Papua Nuova Guinea e Grenada hanno annunciato un allentamento delle restrizioni. Il turismo 2022 non è più solo un'idea ma una destinazione certa!
Indice

Ci sono importanti novità per il turismo 2022 e le riaperture. Grenada e Papua Nuova Guinea hanno confermato di voler allentare le restrizioni e riaprire le varie zone ai turisti. E tutto questo non è un sogno! Scopriamo insieme le ultime notizie in merito alle decisioni che sono state prese.

Grenada allenta le restrizioni per il turismo 2022

Ci sono grandissime novità per chi ama viaggiare in giro per il mondo e desidera un turismo 2022 di alta qualità. Tra i vari annunci che stanno arrivando in queste ore, Grenada insieme a Petite Martinique e Carriacou hanno deciso di allentare le restrizioni per i turisti vaccinati.

È stato affermato che le tre destinazioni accetteranno, da parte di persone vaccinate, un test antigenico negativo svolto un giorno prima del viaggio verso Grenada, oppure un test PCR (molecolare) fatto 72 ore prima della partenza.

Il Paese richiede inoltre che i viaggiatori presentino un modulo con dichiarazione sanitaria di viaggio presso il Ministero della Salute. L’amministratore delegato del Grenada Tourism Authority – Petra Roach – ha dichiarato alla stampa di essere molto lieta di poter allentare finalmente le restrizioni, accogliendo più turisti possibili (dalle zone non designate ad alto rischio).

Roach ha inoltre evidenziato che questo gioverà di sicuro al turismo 2022, con maggiore flessibilità per i viaggiatori che vogliono visitare questi luoghi incantati.

I Caraibi rappresentano, da sempre, una meta da sogno dove poter restare a contatto con la natura lasciandosi conquistare da spiagge di sabbia bianca e mare cristallino.

Allo stesso tempo, per le popolazioni di questi luoghi paradisiaci, il turismo rappresenta una fonte economica essenziale e determinante.

Papua Nuova Guinea pronta a riaprire per i turisti?

Anche Papua Nuova Guinea vuole dare ottime notizie per lo sviluppo del turismo 2022. Tutti i viaggiatori vaccinati potranno entrare e godersi una vacanza di puro relax, divertimento e scoperta delle tradizioni.

Alla vaccinazione completa si aggiunge un test anti Covid-19 da fare 72 ore prima della partenza e che dovrà risultare negativo. All’arrivo, tutti i viaggiatori saranno comunque sottoposti ad un altro test per confermare la negatività al virus.

Se negativo, i turisti saranno liberi di iniziare la loro vacanza tra le bellezze della Papua Nuova Guinea.

Allentano anche qui le restrizioni soprattutto per il trasporto pubblico, con un totale di persone a bordo che non dovrà superare la quota 100. Una attenzione particolare al visto, da richiedere prima della partenza.

Papua Nuova Guinea è felice di poter abbracciare nuovamente i suoi turisti, nella speranza di poter continuare ad allentare le restrizioni sino ad eliminarle completamente. Prima della pandemia, il turismo era in forte crescita in tutti i settori soprattutto per le immersioni, il trekking e altre esperienze indimenticabili.

Marilyn Aghemo

Marilyn Aghemo

Web Writer con un nome molto difficile da portare, ex capo ricevimento alberghiero persa tra le parole e la curiosità di conoscere cose nuove. Amante degli animali, della natura e dei viaggi ha avuto la possibilità di vedere tantissimi Paesi nel Mondo. Una sarda che ha abitato 35 anni a Torino, per poi tornare a farsi abbracciare da Cagliari anche se il cuore appartiene a New York.

Vuoi condividere l’articolo? Clicca qui!

Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Entra a fare parte della community di Travellairs!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.