Viaggi aziendali, non solo via aria: le statistiche e le soluzioni via terra per il prossimo futuro

I viaggi aziendali riprendono la loro corsa, ma alcuni studi mettono in evidenza i veri fattori da considerare.
Indice

I viaggi aziendali stanno nuovamente prendendo piede in ogni parte del mondo. Eppure alcune statistiche hanno messo in evidenza di come venga considerato solo il viaggio via aria e non via terra. Facciamo chiarezza?

Viaggi aziendali, i report e le nuove statistiche

I viaggi aziendali stanno finalmente tornando a muoversi soprattutto via aria. Tuttavia i programmi aziendali e le politiche vigenti dovrebbero prendere in considerazione anche una organizzazione via terra, per restare al passo con le esigenze del singolo collaboratore.

The Corporate Travel Comeback: The Evolution of Ground Transportation and Other Trending Business Travel Topics è il primo rapporto che riguarda i viaggi aziendali che si svolgono via terra. Questa indagine è svolta tra i manager aziendali grazie ad una accurata analisi da parte della Global Business Travel Association – parte dell’azienda Uber.

Il rapporto ha il compito di svelare quali sono i bisogni urgenti dei vari manager, soprattutto delle grandi aziende. Gli esperti hanno sottolineato di come i viaggi aziendali siano in continuo aumento, ma è importante che gli imprenditori sappiano come organizzare al meglio il viaggio e mettere in atto quelli che sono i consigli per camminare passo passo con il mondo che sta cambiando.

Nel post pandemia, i viaggi aziendali si basano su programmi di viaggio scarni e non studiati per il benessere della persona. Si è quindi cercato di indirizzare le varie persone al noleggio auto con autista ove necessario, evitando lo stress di spostamenti e ricerca parcheggio. Un modo per risparmiare tempo e poter lavorare durante il viaggio (come in aereo o in treno).

Ovviamente, si è pensato anche alle cose più pratiche come mangiare e muoversi in tranquillità. Con l’aumento dei costi sembra che gli imprenditori abbiano dovuto fare dei tagli in merito anche sui pasti, obbligando il collaboratore a pagare di tasca propria. Questa ricerca ha il compito di mettere in evidenza le criticità dei viaggi aziendali e dare ogni tipo di informazione per andare a migliorarsi nel tempo.

Marilyn Aghemo

Marilyn Aghemo

Web Writer con un nome molto difficile da portare, ex capo ricevimento alberghiero persa tra le parole e la curiosità di conoscere cose nuove. Amante degli animali, della natura e dei viaggi ha avuto la possibilità di vedere tantissimi Paesi nel Mondo. Una sarda che ha abitato 35 anni a Torino, per poi tornare a farsi abbracciare da Cagliari anche se il cuore appartiene a New York.

Vuoi condividere l’articolo? Clicca qui!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Entra a fare parte della community di Travellairs!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.